Chiusura anticontraffazione per olio extravergine

tappo-verso-olio Verona, 8 aprile 2013 - Guala Closures Group, multinazionale italiana leader mondiale nelle chiusure per liquidi e bevande, lancia sul mercato due nuovi prodotti per l’olio di oliva ed extravergine. Si tratta di due sistemi brevettati: “Alusnap Olio”, una chiusura anticontraffazione volta a tutelare i produttori di olio e i consumatori da eventuali rabbocchi che potrebbero danneggiare la reputazione e l’immagine dei produttori fino a provocare danni per la salute dei cittadini; “Verso”, un tappo pensato per un dosaggio omogeneo e controllato.


Le nuove chiusure innovative sono state presentate alla manifestazione SOL di Verona in occasione della presentazione della Guida Oli d’Italia 2013 del Gambero Rosso e della rispettiva premiazione dei migliori oli extravergine della raccolta 2012.

“In Italia - dichiara Gabriele Lusignani, Direttore Commerciale di Guala Closures Group Italia – il mercato delle chiusure per olio di oliva è molto frammentato e si attesta a 600 milioni di pezzi all’anno, di cui il Gruppo è leader di mercato con oltre il 40%. Proprio per questa ragione e grazie alla profonda conoscenza del settore, Guala Closures è impegnata costantemente alla ricerca di chiusure inedite e tecnologicamente all’avanguardia, di sistemi innovativi e brevettati in grado di anticipare le esigenze di un mercato ampio come quello dell’olio di oliva ed extravergine e in continua evoluzione dal punto di vista della normativa”.

Guala Closures, infatti, in linea con il nuovo decreto “Salva Olio” contro la frode e il rabbocco dell’olio nella ristorazione, è già in grado di contribuire a rendere ancora più sicuro il consumo del prodotto assicurando il contenuto del recipiente dalle contraffazioni con chiusure di sicurezza composte da più elementi di diversi materiali e un sistema di valvole che impediscono qualsiasi possibilità di contagio e quindi di frode. tappo-alusnap-olio

“L’olio di oliva - aggiunge Lusignani - è tra i prodotti agroalimentari più soggetti alla contraffazione, problema che senza il rispetto di misure cautelative è destinato a non risolversi. Ad oggi sono solo circa 5 milioni le bottiglie di olio che utilizzano chiusure anticontraffazione e si stima che in pochi anni il mercato possa crescere in modo significativo trascinato dalle esigenze di tutela dei produttori e, soprattutto, dei consumatori”.

tappo-verso-olio Infine, l’attenzione del Gruppo è anche rivolta alla realizzazione di chiusure per l’olio pratiche e comode che facilitano l’utilizzo del prodotto nella vita di tutti i giorni: la nuova chiusura “VERSO” è infatti l’innovazione più recente (brevettata a marzo 2013), con inedite prestazioni di usabilità per il consumatore, oltre ad assicurare la massima protezione della qualità del prodotto. La forma “taglia goccia” del beccuccio, specificatamente studiata per la viscosità dell’olio, evita colature sulla bottiglia. La possibilità di richiudere la bottiglia facendo rientrare il beccuccio permette di usufruire di tutti i vantaggi della chiusura.

Guala Closures Group è una multinazionale italiana leader mondiale nella fabbricazione di chiusure per liquidi alimentari con 13 miliardi di pezzi all’anno. 3.800 dipendenti, 25 stabilimenti produttivi in tutto il mondo, fanno del Gruppo il numero uno del settore, con vendite in oltre 100 paesi. Guala Closures pone molta attenzione alla ricerca e sviluppo: conta 5 centri di ricerca in Italia, in India, in Cina, in Messico e in Scozia nei quali sono stati creati 20 nuovi prodotti negli ultimi tre anni e depositati oltre 70 brevetti internazionali.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento