Convegno, la nascita della Strada dell’Olio Valdinievole

Strada facendo, parliamo dell'olio, Uzzano festeggia con un Convegno la nascita della Strada dell’Olio Valdinievole.
Il 3 marzo 2013 Cinzia Chiarion, Alessandro Riccomi, Sandro Orlandini, Cinzia Cipriani e Daniela Vannelli saranno ospiti ad Uzzano (PT) al battesimo della Strada dell’Olio della Valdinievole

Domenica 3 marzo 2013 alle ore 10,30 al Palazzo del Capitano ad Uzzano (Pistoia) per il battesimo della Strada dell’Olio - Borghi e Castelli della Valdinievole, www.stradaoliodellavaldinievole.it, si terrà <<Strada Facendo … Parliamo dell’Olio>> un convegno coordinato da Marco De Martin Mazzalon, (Slow Food Valdinievole), al quale interverranno Alessandro Riccomi (storico), Cinzia Chiarion (direttrice-responsabile di www.olioesalute.it), Sandro Orlandini (Presidente Confagricoltura Pistoia), Cinzia Cipriani (imprenditrice agricola) e Daniela Vannelli (ideatrice di Oliandolare, a spasso con il naso e gli altri sensi). 

Secondo Antonella Bellandi, che è il primo presidente della Strada, l’intento del Convegno è quello di approfondire tutti gli aspetti che ruotano intorno all’olio extravergine di oliva, la storia, il paesaggio, il gusto e la salute. 
<<E’ da accogliere con entusiasmo la nascita di una nuova Strada dell’Olio – commenta Cinzia Chiarion – A me è stato assegnato il compito di approfondire le qualità salutistiche cosa che farò con sommo piacere perché iniziative come questa sono da prendere come esempio. Mi auguro, infatti, che nascano altre cento, mille Strade dell’Olio perché questo è uno dei modi per valorizzare l’olio italiano troppo a lungo abbandonato a se stesso.>> 

Il Convegno sarà aperto dal saluto dei rappresentanti della Regione, della Provincia e soprattutto dei sindaci dei comuni interessati Riccardo Franchi (Uzzano), Daniele Bettarini (Buggiano) e Massimo Niccolai (Massa e Cozzile) che, assieme ad un gruppo di valorosi agricoltori, sono riusciti a concretizzare una unione per valorizzare l’olio della loro terra, la Valdinievole. Per tutta la domenica, dall’alba al tramonto nel borgo di Uzzano sarà possibile assaggiare gli oli delle aziende che partecipano al progetto.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento