Convegno, Progetto di microfiliera per lo sviluppo eco-sostenibile del settore oleario

Il Gruppo Pieralisi e la Regione Marche saranno i protagonisti del Convegno “Progetto di microfiliera per lo sviluppo eco-sostenibile del settore oleario” che si terrà nella giornata di Sabato 19 Gennaio alle ore 11.30 presso la sala convegni Fermo Forum.


L’evento si sviluppa nell’ambito della manifestazione Enoliexpo Adriatica di Fermo che ospiterà dal 18 al 21 Gennaio 2013 i principali produttori e fornitori di tecnologie, macchinari, attrezzature e servizi per l'industria olearia, l'enologia, l'olivicoltura e la vitivinicoltura.Relatori del convegno saranno: Paolo Petrini - Consigliere regionale; Carlo Carletti – Responsabile Ufficio Progettazione C.I.A. Marche; Giacomo Laterza – Direttore Divisione Olio d’Oliva Gruppo Pieralisi. 
Il Progetto di microfiliera per lo sviluppo eco-sostenibile del settore olivicolo-oleario si inserisce nelle opportunità offerte dal PSR Marche 2007/2013 con particolare riferimento alla misura 1.2.3 ed è promosso dall’Associazione Interregionale Olivicola del Medio Adriatico (AIOMA). Obiettivo principale è la diffusione del nuovo estrattore centrifugo Leopard con tecnologia DMF firmato Pieralisi che consente di lavorare senza aggiunta di acqua e di recuperare una parte della sansa, pâté, costituita dalla polpa e dall’umidità dell’oliva senza tracce di nocciolino.

Il pâté si adatta a diversi impieghi tra cui l’utilizzazione agronomica, l’alimentazione zootecnica o come biocombustibile, è inoltre in fase di sperimentazioni l’uso del pâté per l’alimentazione umana. La tecnologia DMF consente di ridurre i consumi idrici ed energetici, di ottenere rese più ed una qualità eccelsa dell’olio estratto.I partecipanti al convegno potranno toccare con mano la nuova tecnologia DMF visitando lo stand Pieralisi, C2D1/Pad.A, dove sarà esposto l’estrattore Centrifugo Leopard.

Per maggiori informazioni:
GRUPPO PIERALISIAREA Marketing Promotion AdvertisingLaura Manfredilaura.manfredi@pieralisi.comTel.: +39 0731 231326Fax: +39 0731 231344

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento