Distributori automatici per l’olio extravergine di oliva

distributore olioCosi come per i distributori del latte fresco, anche per l’olio extravergine di oliva inizia una nuova forma di commercializzazione. L'obbiettivo è ridurre le intermediazioni, combattere le speculazioni, le frodi e garantire una remunerazione adeguata agli olivicoltori con prezzi convenienti per i consumatori.

NB. la foto presente in questo articolo è puramente indicativa.

L’idea è da tanto tempo che fermenta in questo settore ma i prima ad avvicinarsi a questa nuova distribuzione chiamata anche filiera corta è nata in provincia di Pisa nell’azienda Olivicoltori Riuniti srl.
In questo modo la filiera corta diventa realtà anche nel settore oleario. E' un'iniziativa che si prefigge in tempi brevi di riscuote un successo sempre crescente sia da parte dei consumatori, non solo per l'evidente risparmio economico (l’olio extravergine di oliva fresco direttamente dall’azienda produttrice comporta un notevole risparmio per il consumatore finale) ma anche per la qualità riconosciuta all’olio extra-vergine fresco di annata. Inoltre garantisce un sensibile incremento del reddito per gli olivicoltori, che possono vendere direttamente il proprio olio, nel pieno rispetto delle regole e in tutta sicurezza, e ottenere una maggiore remunerazione.

Il fenomeno dei distributori automatici viene definita anche “spesa a km 0”, rappresenta l’ultima frontiera nel mondo dei consumi contro lo spreco, che assicura un prodotto locale di elevata qualità ad un prezzo veramente conveniente. Sono infatti molti i distributori di latte fresco sparsi per l’Italia, e il fenomeno è in continua crescita, esiste anche un sito dove è possibile consultare la mappa di questi distributori su: www.milkmaps.com

Riducendo i passaggi di commercianti, trasporto, imbottigliamento, pubblicità e della distribuzione sugli scaffali dei centri commerciali, si abbattono notevolmente i costi, che incidono sul prezzo finale del prodotto di qualità. C’è da aggiungere che con la filiera corta si incentiva anche il consumo dei prodotti tipici del territorio, e si dà la possibilità ai consumatori di fare scelte consapevoli, più rispettose dell’ambiente: meno rifiuti inutili e una minore quantità di emissioni nocive nell’aria (considerando che il trasporto italiano è basato per la maggioranza su gomma).

Ci preme sottolineare che già da tempo il nostro portale Frantoionline.it ha intrapreso questa strada di commercializzazione del prodotto olio di oliva dal produttore al consumatore con l’iniziativa Frantoi in Italia una vera e propri mappa italiana dei frantoi e delle aziende agricole sparse sul territorio nazionale. L’Olio direttamente dal Frantoio:  uno scopo che si basa sulla promozione del prodotto olivicolo ma che intende soprattutto far conoscere il territorio di produzione, cercando di portare quanto più persone possibile direttamente in frantoio o azienda olearia.

Nel settore oleario parlare proprio di spesa a km 0 o filiera corta non è proprio esatto, in quanto le quantità maggiori di questo pregiato alimento vengono prodotte nelle regioni del sud Italia. Puglia, Calabria e Sicilia hanno un'incidenza sulla produzione nazionale di circa il 90% di tutto l'olio di oliva che si produce ogni anno in Italia. La rimanente produzione che ha una certa rilevanza se la dividono Toscana, Liguria, Umbria e Abruzzo. Il 75% dell'olio prodotto nel Sud Italia viene commercializzato allo stato sfuso (centri di raccolta) ed è destinato prevalentemente alla vendita ai grossisti oppure ai confezionatori.
Rimane comunque estremamente vantaggioso con queste iniziative, l’eliminazione dei numerosi passaggi sopra citati che fanno sicuramente aumentare il costo di un prodotto genuino e fresco come l’olio extravergine di oliva nuovo e fresco di annata .
Lo staff di Frantoi Online è sicuramente a favore di queste nuove iniziative per cercare di far crescere in modo esponenziale il più possibile queste distribuzioni che fanno sicuramente bene ai produttori e ai consumatori finali.


Aziende, fabbriche, costruttori di impianti per la distribuzione automatica di alimenti
Spazio Banner pubblicità disponibile

Spazio Banner pubblicità disponibile
Chiedi un preventivo per inserire il tuo banner pubblicitario o scheda completa.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento