Gestione spandimento acque di vegetazione in Calabria

Calabria
CATANZARO.
Note informative su "La gestione dei flussi oleari" sono disponibili on-line sul sito web dell'Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente della Calabria).

All'indirizzo www.arpacal.it  "In una brochure informativa, rivolta ai frantoiani, - è spiegato in un comunicato - sono contenute note sintetiche sulle procedure da seguire per lo smaltimento dei reflui derivanti dalla lavorazione delle olive
per come previsto dalla delibera della Giunta regionale del 16 gennaio 2006". "I Dipartimenti provinciali dell'Arpacal, - concludono dall'Agenzia regionale - per quanto di competenza, devono provvedere alla verifica periodica delle operazioni di spandimento delle acque di vegetazione, ai fini della tutela ambientale, almeno sul 5% delle comunicazioni pervenute da parte dei sindaci dei Comuni presso i quali è
stata richiesta l'autorizzazione allo spandimento".

Scarica la  brochure informativ clicca quì

 

Consulta "Sintesi dei principali adempimenti a carico dei frantoiani" -> vai->

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento