La corretta gestione del frantoio oleario

CORRETTA GESTIONE DEL FRANTOIO OLEARIO

Incontro tecnico divulgativo CORRETTA GESTIONE DEL FRANTOIO avrà luogo presso il Centro Sperimentale Dimostrativo ARSAC (Azienda Regionale per lo Sviluppo dell'Agricoltura Calabrese) - C.da Bettina - Gioia Tauro (RC)
Venerdì 03 novembre 2017 alle ore 14:30

Segreteria Organizzativa:
+39 3289433225

Incontro tecnico con i ”responsabili dei frantoi oleari” rivolto ad imprenditori e tecnici di settore oleario con l’obiettivo fondamentale di fornire un percorso mirato finalizzato ad accrescere le competenze nella gestione dell’Impresa molitoria per la produzione di un olio extravergine di oliva di qualità.

Verranno fornite informazioni sulla valutazione tecnico-economica delle diverse fasi di produzione, con l'intervento nel dibattito di alcuni degli imprenditori ritenuti tra i più innovativi del settore olivicolo oleario regionale che hanno puntato da sempre sulla qualità del prodotto finale.

Verrà anche illustrato lo scenario delle ultime tecnologie dell’industria olearia e la loro influenza nella strategia di impresa e nel mercato di riferimento.
Ai partecipanti arriveranno informazioni sulle caratteristiche chimico sensoriali dell’olio di oliva.

Inoltre, verrà spiegato come leggere e valutare correttamente un rapporto di analisi sensoriale acquisendo nozioni sull’attuale normativa che regola la classificazione degli oli in Italia ed in Europa.

Introduzioni lavori:
⇒ Dr. Rosario Franco - Divulgatore Specializzato Olivicoltura - Capo Panel Arsac

Interventi:
⇒ Dr. Michele Librandi - Tenute Librandi Pasquale - Vaccarizzo Albanese (CS)
⇒ Dr.essa Consuelo Garzo - Azienda Agricola Sorelle Garzo Seminara (RC)
⇒ Domenico Fazari - Olearia San Giorgio Morgeto (RC)
⇒ Dr. Vincenzo Cilona - Dir. Centro Sperimentale Dimostrativo Gioia Tauro - Componente Panel Arsac
⇒ Dr.essa Lidia Viterale - Responsabile Ceda n.17 - Componente Panel Arsac.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento