L’olio extra vergine in offerta mettiamolo sotto analisi

olio-oliva.jpgDetto fatto, la direzione del Settimanale Telematico TeatroNaturale.it ha messo a disposizione degli esperti, per verificarne il contenuto, una bottiglia di olio extravergine acquistata al DìperDì al prezzo in offerta di 1.99 euro.

 

Il direttore di TeatroNaturale.it Luigi Caricato giorni fa aveva pubblicato un articolo sullo scandalo dei prezzi degli oli extravergini presenti sugli scaffali di alcuni supermercati ma molto tenacemente ha voluto approfondire - Intanto noi non ci siamo fermati alle sole parole di scandalo. Abbiamo voluto scavare a fondo per cercare di capire cosa ci sia dentro la bottiglia di un extra vergine posto in vendita a un euro e 99 centesimi. sono queste le parole che si leggono nell’articolo.

L’olio in questione è stato sottoposto ad alcune analisi definite più comuni come acidità, numero di perossidi, k232, k270 ecc. ad esse sono state associate altre valutazioni definite di genuinità.
Sinceramente questa indagine sarebbe stata più gradita da tutti gli operatori del settore, se veniva eseguita dalle associazioni di categoria che ci rappresentano! invece cosi non è stato.

Alcuni passaggi dell’articolo....Il campione in esame ha evidenziato un contenuto in composti fenolici totali molto basso. In teoria un olio extra vergine di oliva che ha un contenuto in composti fenolici quasi nullo risulta più simile a un olio che ha subìto un processo di rettificazione/raffinazione che non a un olio extra vergine di oliva.
Quello che è emerso da questa indagine non è una novità, il problema è che questo tipo d'indagini  sono rare e quasi sempre a farle sono redazioni giornalistiche (vedi inchiesta ReportScusi, lei è vergine? anno 2002).

Non ci resta che elogiare con grande orgoglio la denuncia e l’indagine fatta dalla Redazione di un giornale che ha sollevato il problema e non si è fermata, anzi è andata fino in fondo. Compito che sicuramente spettava agli organi istituzionali competenti!

Vi consigliamo vivamente l’attenta lettura dell’articolo di cui proponiamo il link: http://www.teatronaturale.it/articolo/6879.html

 


Se vuoi commentare questa notizia vai al nostro FORUM Olio extravergine

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento