Manutenzione decanter e separatori Ghedini

alfa-laval-dischiI decanter centrifughi e i separatori a dischi hanno bisogno di una attenta e periodica manutenzione.
Ghedini srl offre un’ampia gamma di servizi utili a tutti gli utilizzatori. Ricondizioniamo e garantiamo qualsiasi tipo di centrifuga verticali e orizzontali.

Ghedini srl offre un’ampia gamma di servizi utili a tutti gli utilizzatori

  • preventivi gratuiti
  • ricondizionamento e manutenzione
  • vendita
  • assistenza e pronto intervento
  • noleggio
  • acquisto dei vostri macchinari dismessi

 

pieralisi-decanter

Preparazione tecnica e l’esperienza maturata negli anni sono già al servizio di molte importanti aziende italiane.
I nostri tecnici hanno effettuato studi specialistici e hanno acquisito l’esperienza fondamentale per questo lavoro.
I nostri tecnici seguono personalmente tutte le operazioni di manutenzione e messa a nuovo dei macchinari come la rigenerazione delle coclee e l’equilibratura dei corpi rotanti.
Ghedini srl conosce le esigenze di rapidità delle industrie ed è sempre in grado di inviare dei tecnici sul posto in tempi celeri.
La versatilità è il grande pregio Ghedini. Per qualsiasi servizio richiesto, i tecnici Ghedini visionano gratuitamente le macchine e offrono un preventivo senza impegno.
Per qualunque esigenza non esitate a contattarci.

 

Contatti

Nome:*
E-mail:*
Telefono:
Messaggio:*
Codice sicurezza:
INFORMATIVA
Con l'invio del presente modulo si dichiara di aver letto e compreso le note informative, inoltre ai sensi dell’art. 13 del dl 196/2003, si autorizza la memorizzazione e il trattamento dei dati personali forniti.

Recapiti

logo-gh
Ghedini srl

Via Industria 14
Beverate di Brivio (LC) Italy
(per le richieste di informazioni si consiglia di citare FrantoiOnline.it)
Tel/Fax 039-5321366
web: www.ghedinisrl.it
e-mail: ghedinisrl@libero.it

Grafica, contenuti e foto sono di esclusiva proprietà di Ghedini SRL e dei rispettivi autori. Tutti i marchi citati sono di proprietà delle rispettive società.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento