Trattamento Acque di Vegetazione

trattamento-avUn nuovo sistema per il trattamento delle Acque di Vegetazione frantoi (A.V.) è stato recentemente messo a punto da una società Spagnola la Clewer Oleoreacto.

 

Si tratta di un innovativo brevetto ideato da una società Finladese  CLEWER OY e sviluppato dalla CLEWER OLEOREACTO spagnola, composto da un reattore e da un batterio capace insieme di abbattere in maniera veramente efficace i valori di COD presenti appunto nelle A.V. consentendo addirittura lo scarico successivo dell’acqua trattata a cielo aperto.
Un primo impianto sta per essere installato definitivamente entro il prossimo mese di Aprile dopo più di un anno di prove e sperimentazioni presso un oleificio in Andalusia Spagna con risultati a dir poco stupefacenti.

Reattore-RBBR L’elevata efficacia di questo nuovo dispositivo si basa sulla capacità di un nuovo batterio di decomporre, in certe condizioni il carico di COD presente, fino al 90% all’interno di un reattore chiamato RBBR (Rotating Bed Biofilm Reactor) con bassissimo consumo di energia e praticamente senza nessuna parte meccanica in movimento e quindi praticamente esente da manutenzione.
Basti pensare che sistemi analoghi chiamati Moving Bed Biofilm Reactor (a letti adesa) o i sistemi a “active sludge” (fanghi attivi tradizionali in vasche di aerazione)  oltre ad avere una minor efficienza necessitano di volumetrie superiori a parità di volumi trattati che vanno fino a 5/6 volte rispetto al brevetto RBBR, senza parlare degli elevati consumi energetici e dei costi di manutenzione.

Di: Giovanni D.
(per conto della Clewer Oleoreacto)


Frantoi Online seguirà con molta attenzione questo nuovo metodo di smaltimento Acque di Vegetazione Olearie. Presto saranno pubblicate nuove ed interessanti notizie.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento