Viaggi alla ricerca di antichi frantoi e spettacolari uliveti…e degustare un buon olio…

Antico Frantoio - Motta FilocastroIn questo piccolo paese, Motta Filocastro, situato nell’entroterra Calabrese (comune di Limbadi - VV -che oggi conta sul territorio 10 frantoi moderni) ci si può soffermare un momento in un ambiente praticamente intatto, che si è conservato dopo il lavoro di intere generazioni.

Il funzionamento di un antico frantoio.

Con l’ausilio di animali (muli o mucche) venivano fatte ruotare le molazze in pietra per la preparazione della pasta olive. Dopo si raccoglieva la pasta dell'olive che veniva poi inserita in una sorta di borse, dette “bruscole” (erano delle specie di sacche fatte di corda di cocco), e collocate una sull'altra sotto la pressa dello strettoio, tramite pressione data da una vite che girava sopra ad un ceppo di legno o un argano questa venive azionata con fatica dall’uomo.

Dopo una prima pressione, non sufficiente, si invertiva l'ordine delle "bruscole" che venivano innaffiate con acqua calda preparata a monte nella fornace, dopo di che si esercitava di nuovo pressione facendo uscire ancora del liquido (acqua di vegetazione e olio di oliva). Il liquido uscito veniva raccolto e lasciato depositare in vasche di muratura e aggiungendo ancora dell'acqua calda, si lasciava a riposo per qualche periodo, in modo che l'olio avendo un  diverso peso specifico (olio pesa di meno dell'acqua) riaffiorasse in superficie.
In fine la mano abile del frantoiano, che con l'aiuto della "tazza" o "nappa", toglieva l'olio in modo da non prendere anche l'acqua, la tazza era in sostanza un mestolo sottile in lamiera con il manico, l'olio ottenuto veniva  messo in un recipiente di coccio (giara).

Solo intorno agli anni venti, con le nuove tecnologie e l’utilizzo di energia elettrica, il frantoio ebbe un notevole mutamento, furono introdotti i motori elettrici, presse idrauliche, e separatori a centrifugo che separava in automatico e continuo l'olio dall'acqua di vegetazione.

Immagini di un antico frantoio, situato a Motta Filocastro in provincia di Vibo Valentia Calabria. (clicca sulle foto per ingrandire)

Antico Frantoio - Motta Filocastro  torchio-manuale-antico giare-antiche0 Fornace frantoio

Video di un antico frantoio

(situato a Motta Filocastro in provincia di Vibo Valentia Calabria)

Canale video ufficiale YouTube di FrantoiOnline.it ->> clicca qui


Per rendersi conto di quanto sia maestoso ed emozionante immergersi al centro di svariati uliveti secolari, bisogna recarsi in provincia di Brindisi. Un interessante viaggio naturalistico-gastronomico alla scoperta di luoghi antichi e affascinanti.

Leggi tutto l'articolo "Un viaggio nella provincia di Brindisi" ->>


Da visitare... Da degustare... Itinerari...
Tra antichi borghi alla scoperta dell'olio........
Giornate del basilico - Diano Marina (IM)
Museo dell'Olio di Oliva - Cisano di Bardolino (VR)
Museo della Civiltà Contadina - Figline Valdarno - Loc. Gaville (FI) - tel: 055-9501083
Archeolio - Castelvetrano-Selinunte (TP)
Museo della civiltà contadina e dell'ulivo - Pastena (FR)  - tel: 077-6546531
Museo la civiltà dell'Ulivo - Trevi (PG) - tel: 0742-381628



Frantoi in Aziende Agricole ed Agriturismi
da visitare per una vacanza naturale, per lavoro o solamente per passione
Sfoglia i portali:
  • Tropea .biz -> Portale turistico di Tropea e dintorni
  • Kalabrien .biz -> Portale turistico Calabrese

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento