Museo dell’Olio di Bagaladi (Frantoio Jacopino)

  • frantoio-jacopino-museo-bagaladi

Luogo Categoria: Museo / Frantoio IpogeoLuogo Tag: frantoio jacopino e museo olio bagaladi

Profilo
Profilo
Foto
Video
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • Un viaggio nelle campagne di Bagaladi, da sempre simbolo della cultura dell'olio in questa terra. Ancora oggi esiste il vecchio frantoio Jacopino, citato dal viaggiatore inglese Edward Lear, in cui è possibile ammirare gli antichi strumenti con cui venivano trasformate le olive in prezioso olio. La struttura è oggi anche un accogliente ristorante per i visitatori di passaggio, dove è possibile degustare i prodotti tipici ed enogastronomici dell’Aspromonte.

    Nell’antico frantoio ad acqua Jacopino è stato allestito il Museo dell’Olio.
    All’interno del Museo troviamo in esposizione strumenti antichi e inconsueti, in uso nei frantoi sino agli inizi del Novecento, e un frantoio grimaldiano azionato da una ruota a trazione idrica ancora funzionante. Un’apposita sezione racconta la coltivazione e la produzione dell’olio, attraverso foto e video.
    Questo vecchio frantoio, divenuto luogo di accoglienza e ospitalità del Parco dell’Aspromonte, racconta al visitatore una tradizione che non è solo un ricordo, ma il modo di vivere di questa terra.

    La visita del Museo è guidata da personale esperto.

    E’ possibile concordare visite didattiche chiamando la Porta del Parco di Bagaladi Tel. 0965/724806 – 346/6028815.

    L'ingresso al Museo è gratuito.

    Orari: Feriale: 10.00 / 13.00 e 14.00 / 18.00
    Festivo: 10.00 / 13.00 e 15.00 / 20.00



  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione