Frantoio Le Corti

  • le-corti

Luogo Categoria: Frantoio Oleario

Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • Una tradizione centenaria è legata a questa famiglia.
    Il bis-nonno dell'attuale proprietario acquistò l'antico frantoio Rocchi da un principe locale che se ne serviva per molire le olive del proprio latifondo.
    Incominciò così una storia che è ormai divenuta una leggenda in questa piccola cittadina alle porte di Roma.
    Il frantoio era locato all'interno della città vecchia, aveva delle strutture ridotte al minimo, ma riusciva lo stesso a garantire la copertura dell'intero fabbisogno cittadino. Sopraggiunse poi suo figlio, Cesare, che lo rimodernò e lo rese attuale ai canoni dell'epoca. e già suo figlio, Leopoldo, nato e cresciuto in quell'ambiente, si stava affascinando a quel mestiere.
    La II guerra mondiale lo portò lontano dalla sua realtà per più di dieci anni. Partì che aveva 18 anni, tornò che ne aveva 29. Prese in mano le redini dell'attività e la portò avanti con tutta l'amorevole cura che poteva essere dimostrata in un frangente tanto difficile come la ricostruzione dell'Italia nel secondo dopoguerra. Un cambiamento importante si ebbe negli anni '70, quando Cesare, concorde con le nuove tecnologie che si stavano affacciando in questo campo, trasformò il frantoio Rocchi da un un lavoro a conduzione familiare, in una vera e propria impresa.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione