Museo dell’Olio e delle Tradizioni di Oria – Frantoio Ipogeo

  • 192620_352507274832390_1826877333_o

Luogo Categoria: Museo / Frantoio IpogeoLuogo Tag: museo dell’olio, Oria, e Salento

Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • Il Museo dell'Olio e delle tradizioni di Oria si trova nel centro storico in via Papadotero, alla sinistra del Palazzo Martini con visita , degustazione, servizio audioguida , esso comprende anche il bellissimo frantoio ipogeo del Cinquecento.

    Il frantoio di Oria o trappeto ipogeo , rappresenta le ultime tracce della fiorente civiltà rurale del XIV SEC. , visitabile all’interno, lascia ancora oggi osservare la tecnica, i ritmi e la metodologia di lavorazione dell’ulivo nel 1500. Utilizzato sino al XIX secolo, risulta caratterizzato da diversi spazi funzionali: ambiente per la spremitura, vasche di decantazione,stive,tavolo da pranzo , i dormitori, inghiottitoi di scarico e la stalla.

    Il complesso museale non è sempre aperto, bisogna prima contattare l'associazione via telefono, quindi accordarsi con il personale e prenotare la visita per entrare all'interno del frantoio cinquecentesco, e osservare per la prima volta tutti gli strumenti e i materiali originari della produzione olearia dell'epoca.

    Da non perdere, all'interno del Palazzo Martini, il Museo Archeologico di Oria e dei Messapi è fatto di 10 sale che riassumono la storia della città dalle sue origini preistoriche fino all’età romana, passando per il momento-clou, quello del periodo messapico.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione