Gli Ulivi di Noè – Le Sorelle di Bchaaleh

  • The-Sisters-Olive-Trees-of-Noah-Bchaaleh

Luogo Categoria: Uliveto / UlivoLuogo Tag: bchaaleh, le sorelle, libano, e ulivi di Noè

Profilo
Profilo
Foto
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • Gli Ulivi di Noè (denominate Le Sorelle), undici ulivi tra i più antichi del mondo, risalenti a 5.000 - 6000 anni fa si trovano in Libano nel villaggio di Bchaaleh, a più di 1200 metri sul livello del mare.
    Gli storici affermano che questi hanno origini bibliche, secondo la tecnica avanzata del Carbon 14 utilizzata per far luce su quelle rarità assoluta (inoltre crescendo a 1300 metri, un'impresa unica, in quanto di solito non si trovano ulivi a tale altitudine).

    Un progetto ambizioso mira a portare l'attenzione del pubblico a questo tesoro da il villaggio di Bchaaleh intorno al loro amato uliveto: beni artigianali, prodotti derivati dall'ulivo, un museo all'aria aperta, una biblioteca pubblica, un vivaio di piante  sono tra i tanti progetti in programma per fare di Bchaaleh e dei suoi alberi secolari, un santuario turistico, culturale e storico religioso.

    Gli alberi chiamati "The Sisters" (Le Sorelle) producono ancora olive da cui si estrae un pregiato olio extra vergine d'oliva con polifenoli estremamente alti e livelli di acidità tra 0.18 e 0.24.

    "Le sorelle" si dice che provengano da una varietà di olivo non catalogata, si presume un antenato del Balasi Ayrouni. Si dice addirittura che siano la "fonte" di quel ramo d'ulivo portato dalla colomba a Noè che annuncia la fine del diluvio universale.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione