L'olio di alta qualità è reperibile sfuso?

Qualunque argomento in tema oleario diverso dalle altre discussioni

Moderatori: foxhy, Paoloadm, ruby, torejeo

montan
Messaggi: 1
Iscritto il: dom gen 29, 2017 10:0 1 am

L'olio di alta qualità è reperibile sfuso?

Messaggioda montan » dom gen 29, 2017 11:0 1 am

Buon giorno e perdonate la domanda da neofita.

Un amico tedesco che gestisce diversi ristoranti vorrebbe proporre olio italiano di alta qualità ai propri clienti.
Vorrebbe però imbottigliare l'olio in proprie bottiglie e con propria etichetta (dando trasparenza dell'azienda produttrice, del tipo di olio, del lotto di produzione, ecc.).

Non vorrebbe tuttavia acquistare ed imbottigliare tutto l'olio una volta all'anno, ma approvvigionare partite di olio via via che questo viene consumato. Diciamo a lotti di 100-200 kg.
Questo per evidenti necessità di non avere magazzino e per poter proporre varietà nella selezione.

Le domande che mi ponevo sono:
- l'olio sfuso (ma di eccellente qualità) è reperibile sul mercato anche dopo la spremitura, oppure è uso imbottigliare immediatamente tutta la produzione?
- esistono vincoli all'imbottigliamento e all'esportazione (registri, tasse, ...)

Grazie per l'aiuto

Roberto
GIULIANO LODOLA
Messaggi: 925
Iscritto il: ven ott 31, 2014 2:0 1 pm

Re: L'olio di alta qualità è reperibile sfuso?

Messaggioda GIULIANO LODOLA » dom set 24, 2017 11:0 1 am

ALLA FACCIA DELL'AIUTO!!! nessuno ha risposto e anche se credo essere l'ultimo che può intervenire lo faccio ugualmente sperando qualcuno del mestiere leggendo i miei errori possa correggerli e darti quell'aiuto che chiedi e non ancora avuto dopo otto mesi.
Giuliano è soltanto un appassionato dell'Extravergine e consumatore, è più quello che regalo di quello che consumo e senza guardare il prezzo cerco di avere la massima qualità in quello che acquisto, ci sono riuscito con un grande AMICO frantoiano di Ascoli Piceno che mi fornisce il miglior nettare degli Dei e in particolare un monocultivar di Olive Ascolane, ARGEO , non ci sono parole che possono rendere idea di quanta bontà.
Veniamo a quello che chiedi e ti rispondo non da tecnico esperto in materia ma soltanto dicendo quello che in cinque anno ho letto da tutte le parti riguardo l'olio , queste notizie le trovi anche in questo sito Frantoionline ,
In Italia l'olio è venduto ai consumatori, 200 chili a fornitura credo sia categoria consumatori, può essere venduto soltanto in contenitori di metallo o vetro di capacità ben definita in latte da 1Kg 3Kg e 5Kg sopra queste misure credo si passi ad acquisti da commercianti per imbottigliatori.
Le confezioni in bottiglia di vetro sono da 50Cl 75Cl 100Cl e 500Cl non ho mai visto la 300Cl o se esiste pur esistendo la latta da 300Cl , ci sono anche bottigliette più piccole dei 50Cl .
Ora da inesperto che sono mi chiedo, ma chi lo fa fare al tuo amico di mettersi a imbottigliare con tutte le beghe annesse quando per 200 bottiglie di extravergine a fornitura trovi un frantoiano che ti darà questa fornitura già in bottiglia o anforette facendoti scegliere il miglior olio di qualità che non trovi da commercianti, vuole il suo nome sull'etichetta della bottiglia? magari si può fare semprechè si rispettino le leggi di quanto scritto sulle etichette dell'extravergine, tutto quello che ora è complicato gli sarà facilitato da chi cercherà di dargli il meglio per averlo fedele cliente per la vita, ovvio se chiedi qualità non troverai prezzi miracolosi. una Ferrari costa e non esiste a poco prezzo.

VUOI ASSAGGIARE L'OLIO DELLE STELLE? io so dove prenderlo e lo sto consumando da cinque anni, lo gusti, chiudi gli occhi e sei in Paradiso , parlo di ARGEO monocultivar di olive Ascolane , è come il primo amore, non lo scordi più.
Giuliano Lodola

TENGO A RICORDARE CHE TUTTO QUELLO CHE SCRIVO SONO LE MIE IMPRESSIONI, SONO UN APPASSIONATO CONSUMATORE E POTREI FARE ERRORI TECNICI.
carmelofoti
Messaggi: 1
Iscritto il: mer apr 03, 2019 4:0 1 pm

Re imbottigliamento olio

Messaggioda carmelofoti » mer apr 03, 2019 5:0 1 pm

Buongiorno, vorrei sapere se qualcuno è a conoscenza di un frantoio o stabilimento adibito all imbottigliamento nella zona del Reggino.
torejeo
Messaggi: 226
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am

Re: L'olio di alta qualità è reperibile sfuso?

Messaggioda torejeo » lun apr 08, 2019 2:0 1 pm

Benvenuto in Frantoionline.it,
per zona del Reggino, intende Reggio Calabria, o tutta la Provincia di Reggio Calabria, nell'ultimo caso è meglio specificare il versante: Ionio o Tirreno. Grazie.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite