Pagina 1 di 1

Giulia è l'ultima arrivata dei cultivar

Inviato: ven mar 02, 2007 6:0 1 pm
da miky
La cultivar Giulia deriva dal miglioramento genetico della varietà Moraiolo, si tratta di un varietà autofertile, precoce entrata in produzione e produttività elevata, frutto di pezzatura media e alta resa in olio.
E' uscita dai laboratori del Cnr sezione Olivicoltura di Perugia.

Re: Giulia è l'ultima arrivata dei cultivar

Inviato: mer mar 14, 2007 2:0 1 pm
da caroni
Sarei interessato ad ulteriori informazioni chissà dove la vendono, qualcuno mi può aiutare!!!!!!!!!!1

Re: Giulia è l'ultima arrivata dei cultivar

Inviato: mar apr 03, 2007 11:0 1 am
da branconi
Oltre a giulia il Cnr di firenze credo abbia creato Urano un'altro cultivar di ottime rese e produttività, utilizzambili entrambi per sesti di impianti superintensivi.

Inviato: gio lug 05, 2007 3:0 1 pm
da angela
in riferimento alla richiesta del signor "caroni" del 14/03/07 :dove acquistare la cultivar Giulia? vi informo che la novità vegetale cv Giulia è disponibile presso il vivaio Agricola Faena localizzato in Perugia dove potete trovare anche altre novità vegatali di olivo come la cv FS 17 e la cv Don Carlo. per i riferimenti visitare il sito.

cultivar pregi e difetti

Inviato: lun lug 16, 2007 11:0 1 am
da xfiles
[quote="angela"] credo che questi cultivar saranno utili in futuro ma non vorrei che finissimo come i super intensivi Spagnoli, dove sembra che abbiano delle difficoltà non precedentemente preventivate.

Forse 360 cultivar Giulia

Inviato: ven dic 21, 2007 2:0 1 pm
da reposti69
Ciao a tutti!
Anche io mi sono interessato su questo tipo di cultivar. Attualmente sto facendo delle indagini prorprio sui problemi evocati da xfiles.

Ho intezione di fare un impianto da 360 unità.

Re: Giulia è l'ultima arrivata dei cultivar

Inviato: lun gen 05, 2015 6:0 1 am
da FrankGarza
Oltre al Consiglio CCD-410 exam questions Nazionale delle Ricerche di Firenze Giulia pensare Urano creato altri eccezionali rendimenti cultivar e la produttività, sia per utilizzambili sesto superintensivo pianta.