Olio Bertolli, comprato dalla spagna

Discussioni su varietà, qualità, costi di produzione, coretta conservazione dell'olio extravergine di oliva ecc.

Moderatori: foxhy, Paoloadm, ruby, torejeo

torejeo
Messaggi: 221
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am

Re: Olio Bertolli, comprato dalla spagna

Messaggioda torejeo » mer feb 18, 2015 3:0 1 pm

Il Forum presenta i seguenti dati:
Totale messaggi: 11138 • Totale argomenti: 729 • Totale iscritti: 4909 • Ultimo iscritto: Meccanica Umbra (di cui i messaggi sono stati cancellati per Spam).

Con l'avvento di Facebook, Twitter e altri social media, la formula Forum è quasi morta in tutto il globo, resistono i Forum di nicchia come questo.

E' vero che ci sono alcuni thread/argomenti fermi da anni, ma altri sono molto attivi con informazioni utilissime che finora hanno contribuito in modo gratuito nel risolvere seri problemi, creando una comunità, anche se online, in un settore dove la cooperazione rimane ancora un tabù.

In questo Forum ci sono thread (argomenti) strettamente tecnici (solo per addetti ai lavori) e altri con argomenti dove chiunque può intervenire.

Come staff ci fa piacere che persone/consumatori come Giuliano hanno prima consultato e poi postato in vari argomenti/thread del forum, anche se lo stesso Giuliano e non solo, ultimamente sono "andati fuori tema" o meglio si stanno battagliando su questioni che non sono strettamente collegati al thread/argomento iniziale.

Adesso mettetevi nei panni di un nuovo frantoio/consumatore che visita per la prima volta il forum o meglio che consulta uno specifico thread/argomento...se continua così...dobbiamo aprire un thread/argomento: Come curare il mal di testa con l'olio extravergine.

Quindi mi rivolgo a tutti di rispettare le regole riportate al seguente link: viewtopic.php?f=1&t=3
In particolare:
6.4. Questo forum non è un mezzo per discutere questioni personali, private o tra membri di Aziende o dispute tra Aziende differenti.

10.1. Si possono citare le marche sia in bene che in male.
Quindi potete dire che il la macchina xxx della marca PincoPallo è davvero ottima, oppure che è una vero aborto per questo e quest'altro motivo. Limportante a mantere un linguaggi consoni al rispetto del presente regolamento.
Potete citare qualsiasi marca, ma vi prego non fatene solo una semplice pubblicità, parlatene solo quando ne avete sperimentato qualcosa.
Potete tranquillamente dire che la marca X di un certo prodotto o assistenza è ottima perché l'avete provata (non è vietato), come non lo è dire che avete provato la marca H e fa davvero pena! Sono tutte informazioni che si basano sulla vostra esperienza diretta e ci arricchiscono.

10.2. Non potete citare negozi, sitiweb e altro che vendono prodotti o servizi.
Visto che questo sito vende anche pubblicità, non sarebbe corretto dire che: "il prodotto x la ho acquistata al negozio TizioCaio in via dei paparen Scarizionico" perché è pubblicità gratuita e non è corretto nei confronti di chi paga spazi pubblicitari. Stesso discorso per link che puntano a siti che esplicitamente vendono prodotti o servizi.


Infine, abbiamo deciso di aprire un thread/argomento/Forum VARIE

Come sempre confido nella vostra comprensione e collaborazione.

Grazie!! :wink:
GIULIANO LODOLA
Messaggi: 924
Iscritto il: ven ott 31, 2014 2:0 1 pm

Re: Olio Bertolli, comprato dalla spagna

Messaggioda GIULIANO LODOLA » mer feb 18, 2015 4:0 1 pm

freccia ha scritto:Tengo a precisare al "consumatore Giuliano"
che questo forum non è mai stato un MAGAZZINO CHIUSO E BUIO,è sempre stato molto
costruttivo, per lo scambio di opinioni che ci siamo fatti, ed è sempre stato usato per lo scopo
per cui è stato creato,rispettando sempre le regole, oltre che dell'educazione, quelle di non menzionare
mai aziende, fare nomi specifici, mettere indirizzi propri o altrui, fare pubblicita', ecc..
questo fino a qualche mese fa,poi qualcuno ha acceso una luce, e allora il forum ha divagato da
quello che era il suo scopo, Freccia ti ha tartassato per 2 giorni(e sei crollato), per farti capire come
ci si sente a farsi ripetere le stesse cose per 3 mesi (come si ottiene l'olio delle stelle)
******************************************************************************************************************************
Torejeo , quando ha scritto i 7 comandamenti dell'olio frantoiano, è riuscito in sette righe a dire quello che io in oltre tre mesi non sono riuscito a spiegare pur parlandone in ogni mio intervento, mi sembra avere capito dalle sue parole che per far progredire l'olio frantoiano , ci si deve dedicare a distanziare la grossa distribuzione dove loro sono deboli, la qualità, riporto la mia definizione che mi ricordi, l'olio delle stelle è una sferzata per evidenziare la parola OLIO , per differenziare l'olio della grande distribuzione da quello dei frantoi, e poi non mi ha disturbato leggere più volte lo stesso messaggio che mi hai scritto ripetuto identico, chiedevo soltanto se c'era un nesso che mi sfuggiva, ora me lo hai spiegato e ti do ragione, ma chi ti da ragione sull'olio,chi ti da ragione per evitare polemiche,non fa i tuoi interessi se sei frantoiano.
Devi credermi Freccia, che se un consumatore sente parlare di frantoio e decide di andare a comprare l'olio proprio in un frantoio, non riesce perchè non sa dove è un frantoio, attenzione,non so di dove sei tu,perciò non dirmi che tu ne sai dieci e più, tu sei mestierante introdotto e forse anche in paese vocato all'olio di produzione frantoiana, e anche quando sapessi di un frantoio a 30 Km di distanza, puoi andarci la domenica con la famiglia buttandola come passeggiata e portare a casa quel nettare,ma le grosse quantità non si vendono al minuto in questo modo, come in uno scaffale si trovano prodotti costosi e meno, nello stesso scaffale dei negozi si potrebbe trovare anche olio di frantoio non la sua pubblicità del perchè costa un poco di più.
Hai mai visto in un supermercato il banco del pesce? io vado alla Esselunga di Avenza Carrara,300 metri dall'unico frantoio, in questa Esselunga trovi esposto nel banco dei pesci il Branzino selvaggio pescato libero in mare e ti dicono dove a euro 35,00 al Chilo e poco più distante lo stesso pesce Branzino ma di allevamento al prezzo di 15,00 euro se allevato a grosseto o a 8,00 euro se allevato in grecia o altri luoghi.
Chi non è pratico vede tre pesci uguali ma la loro qualità non è soltanto differenziata dal prezzo ma anche nel piatto quando lo mangi, il compratore sceglie secondo le proprie tasche e i propri gusti, ma vendono sia quello da 35 euro che gli altri due, a poco prezzo, non capisco perchè questo non dovrebbe avvenire con l'olio.




Credo che nessuno debba ringraziarti per aver ILLUMINATO questo magazzino, perche' c'è sempre
stata la luce del sole.
***********************************************************************************************************************************
Io non aspetto ringraziamenti perchè nulla ho fatto, tutto il mio interesse sta nel riuscire a scegliere l'olio come so scegliere i pesci, il meglio e desidero pagarlo per la qualità che mi danno,infatti mi riprendete sempre sulla qualità ma mai sul prezzo basso, anzi passo da scemo perchè pago troppo,ma il prezzo spesso è una conseguenza.


Mi scuso con i moderatori, ma era doveroso fare questa premessa,la categoria dei frantoiani partecipa
a questo forum per costruire e non per ricevere rimproveri da un "consumatore"che nulla sa di olio,
tranne quello che legge.
Scusatemi, un abbraccio e tanta serenita' a tutti
**************************************************************************************************************************************
Se il Signore con il Nik rosso è un moderatore potrà risponderti subito e mi rimetto alla sua decisione senza ribattere, ma credo dovrà ammettere e dirti che i miuei da mesi non sono rimproveri ma suggerimenti , si di un inesperto che nulla sa di olio, ma che come dici tu LEGGE , si per imparare si legge anche, perchè è leggendo che si fanno propri sia gli studi che le esperienze degli altri che sono bravi mestieranti.
Quando all'inizio Torejeo ha scritto aspetta ottobre e vedrai che progressi indietro si sono ottenuti, cosa voleva dire, sicuramente che qualcosa è sbagliato nel modo di agire che fa arretrare, oppure sono scienziati i commercianti che vincono vendendo pesce di allevamento, i commercianti sono bravi a assecondare i compratori, sono loro la ricchezza ,i compratori, io sono compratore voglio pagare la qualità e volete convincermi che sbaglio e non capisco nulla di qualità, è anche vero, ma secondo te perchè tre oli su cinquanta ho sulla mia tavola, soltanto perchè l'ho pagati di più da fesso che sono? mettili tutti e 50 in tavola, ci zuppo il dito assaggio e senza sapere ne leggere ne scrivere ti tiro fuori le stesse tre bottiglie, a occhi chiusi, avranno qualcosa differente dagli altri oli? il bello è che mi rimprovera la qualità anche chi la qualità la fa veramente.
Torejeo correggimi totalmente tu, visto non parli mai , suppongo saresti la voce del giudice che da condanne e assoluzioni da accettare.
Accetto qualunque condanna ma è importante la motivazione relativa al perchè.
GIULIANO LODOLA
Messaggi: 924
Iscritto il: ven ott 31, 2014 2:0 1 pm

Re: Olio Bertolli, comprato dalla spagna

Messaggioda GIULIANO LODOLA » mer feb 18, 2015 4:0 1 pm

torejeo ha scritto:Il Forum presenta i seguenti dati:
Totale messaggi: 11138 • Totale argomenti: 729 • Totale iscritti: 4909 • Ultimo iscritto: Meccanica Umbra (di cui i messaggi sono stati cancellati per Spam).

Con l'avvento di Facebook, Twitter e altri social media, la formula Forum è quasi morta in tutto il globo, resistono i Forum di nicchia come questo.

E' vero che ci sono alcuni thread/argomenti fermi da anni, ma altri sono molto attivi con informazioni utilissime che finora hanno contribuito in modo gratuito nel risolvere seri problemi, creando una comunità, anche se online, in un settore dove la cooperazione rimane ancora un tabù.

In questo Forum ci sono thread (argomenti) strettamente tecnici (solo per addetti ai lavori) e altri con argomenti dove chiunque può intervenire.

Come staff ci fa piacere che persone/consumatori come Giuliano hanno prima consultato e poi postato in vari argomenti/thread del forum, anche se lo stesso Giuliano e non solo, ultimamente sono "andati fuori tema" o meglio si stanno battagliando su questioni che non sono strettamente collegati al thread/argomento iniziale.

Adesso mettetevi nei panni di un nuovo frantoio/consumatore che visita per la prima volta il forum o meglio che consulta uno specifico thread/argomento...se continua così...dobbiamo aprire un thread/argomento: Come curare il mal di testa con l'olio extravergine.

Quindi mi rivolgo a tutti di rispettare le regole riportate al seguente link: viewtopic.php?f=1&t=3
In particolare:
6.4. Questo forum non è un mezzo per discutere questioni personali, private o tra membri di Aziende o dispute tra Aziende differenti.

10.1. Si possono citare le marche sia in bene che in male.
Quindi potete dire che il la macchina xxx della marca PincoPallo è davvero ottima, oppure che è una vero aborto per questo e quest'altro motivo. Limportante a mantere un linguaggi consoni al rispetto del presente regolamento.
Potete citare qualsiasi marca, ma vi prego non fatene solo una semplice pubblicità, parlatene solo quando ne avete sperimentato qualcosa.
Potete tranquillamente dire che la marca X di un certo prodotto o assistenza è ottima perché l'avete provata (non è vietato), come non lo è dire che avete provato la marca H e fa davvero pena! Sono tutte informazioni che si basano sulla vostra esperienza diretta e ci arricchiscono.

10.2. Non potete citare negozi, sitiweb e altro che vendono prodotti o servizi.
Visto che questo sito vende anche pubblicità, non sarebbe corretto dire che: "il prodotto x la ho acquistata al negozio TizioCaio in via dei paparen Scarizionico" perché è pubblicità gratuita e non è corretto nei confronti di chi paga spazi pubblicitari. Stesso discorso per link che puntano a siti che esplicitamente vendono prodotti o servizi.


Infine, abbiamo deciso di aprire un thread/argomento/Forum VARIE

Come sempre confido nella vostra comprensione e collaborazione.

Grazie!! :wink:
Mi accorgo ora di avere creato soltanto disturbo generale, scusatemi tutti.
Giuliano.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite