Minestrone attaccato

Discussioni su varietà, qualità, costi di produzione, coretta conservazione dell'olio extravergine di oliva ecc.

Moderatori: foxhy, Paoloadm, ruby, torejeo

Finlay
Messaggi: 1
Iscritto il: mar mag 19, 2009 11:0 1 pm

Minestrone attaccato

Messaggioda Finlay » mer mag 20, 2009 12:0 1 am

Ciao a tutti.
Una volta alla settimana mi mangio a casa un bel minestrone di verdure, di quelli in busta da cuocere per 45 minuti. Dopo averlo cotto, spesso lo frullo perché sennò mio figlio non lo mangia, e dopo averlo frullato lo rimetto sul fuoco per aggiungervi un poco di riso o pasta. Il problema è che in questa ultima fase di cottura, non posso smettere un attimo di mescolare (e quindi non posso allontanarmi dalla cucina) che il minestrone si attacca tutto alla pentola, una classica pentola di acciaio. Non esiste quindi un sistema per evitare che si attacchi così da evitare di star li anche un quarto d’ora a mescolare? Magari un qualche aggeggio che mescoli... una pentola tecnologica oppure un semplice sistema della nonna?
Grazie per qualunque consiglio.
reposti69
Messaggi: 130
Iscritto il: ven set 21, 2007 12:0 1 pm

Re: Minestrone attaccato

Messaggioda reposti69 » mer mag 20, 2009 2:0 1 pm

Mettici un po di olio extravergine, prima e durante la cottura, e vetrai che non si attacca
GIULIANO LODOLA
Messaggi: 924
Iscritto il: ven ott 31, 2014 2:0 1 pm

Re: Minestrone attaccato

Messaggioda GIULIANO LODOLA » gio feb 26, 2015 4:0 1 pm

Finlay ha scritto:Ciao a tutti.
Una volta alla settimana mi mangio a casa un bel minestrone di verdure, di quelli in busta da cuocere per 45 minuti. Dopo averlo cotto, spesso lo frullo perché sennò mio figlio non lo mangia, e dopo averlo frullato lo rimetto sul fuoco per aggiungervi un poco di riso o pasta. Il problema è che in questa ultima fase di cottura, non posso smettere un attimo di mescolare (e quindi non posso allontanarmi dalla cucina) che il minestrone si attacca tutto alla pentola, una classica pentola di acciaio. Non esiste quindi un sistema per evitare che si attacchi così da evitare di star li anche un quarto d’ora a mescolare? Magari un qualche aggeggio che mescoli... una pentola tecnologica oppure un semplice sistema della nonna?
Grazie per qualunque consiglio.
Io darei retta all'amico che consiglia un abbondante irrorazione di Extravergine nel pentolino del minestrone, vedrai non si attacca e poi il tuo bambino lo vorrà ogni giorno,

Ma se ancora non hai provveduto, ecco il recipiente antiattacco, non è nato per il minestrone ma tu mettilo ugualmente, L'OLIO AGGIUNGILO UGUALMENTE, NULLA è Piu' APPETITOSO DI ABBONDANTE EXTRAVERGINE SUL MINESTRONE CALDO.

https://www.google.it/search?q=paiolo+m ... d=0CCoQsAQ

Buon appetito, Giuliano.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti