Dati 'curiosi' produzione olio nel Mediterraneo (Wikipedia)

Discussioni su varietà, qualità, costi di produzione, coretta conservazione dell'olio extravergine di oliva ecc.

Moderatori: foxhy, Paoloadm, ruby, torejeo

andream
Messaggi: 1
Iscritto il: mar lug 27, 2010 9:0 1 am

Dati 'curiosi' produzione olio nel Mediterraneo (Wikipedia)

Messaggioda andream » mar lug 27, 2010 10:0 1 am

Innanzitutto salve,
mi chiamo andrea e sono nuovo del forum.

Navigando su wikipedia english ho trovato un'affermazione curiosa, che merita una verifica da parte di gente competente. Non avendo la presunzione di esser tale, chiedo il vostro aiuto.
Refined olive oil is the olive oil obtained from virgin olive oils by refining methods that do not lead to alterations in the initial glyceridic structure. It has a free acidity, expressed as oleic acid, of not more than 0.3 grams per 100 grams (0.3%) and its other characteristics correspond to those fixed for this category in this standard. This is obtained by refining virgin olive oils with a high acidity level and/or organoleptic defects that are eliminated after refining. Over 50% of the oil produced in the Mediterranean area is of such poor quality that it must be refined to produce an edible product. Note that no solvents have been used to extract the oil, but it has been refined with the use of charcoal and other chemical and physical filters. An obsolete equivalent is "pure olive oil".
Ora, come ho già detto non mi intendo di questo genere di cose... ma mi sembra che quest'informazione così importante sia degna di verifica!

Noi produciamo oli eccezionali, che probabilmente non sono la regola, e prima di noi per quantità c'è la Spagna, che produce olio di scarsa
qualità... molto probabilmente il dato percentuale è esatto, però non sarebbe una cattiva idea che gente competente come esiste in questo
forum dia un'occhiata a quello che si dice di noi all'estero.. magari leggendosi tutta la pagina:

http://en.wikipedia.org/wiki/Olive_oil
GIULIANO LODOLA
Messaggi: 924
Iscritto il: ven ott 31, 2014 2:0 1 pm

Re: Dati 'curiosi' produzione olio nel Mediterraneo (Wikiped

Messaggioda GIULIANO LODOLA » ven feb 20, 2015 3:0 1 pm

andream ha scritto:Innanzitutto salve,
mi chiamo andrea e sono nuovo del forum.

Navigando su wikipedia english ho trovato un'affermazione curiosa, che merita una verifica da parte di gente competente. Non avendo la presunzione di esser tale, chiedo il vostro aiuto.
Refined olive oil is the olive oil obtained from virgin olive oils by refining methods that do not lead to alterations in the initial glyceridic structure. It has a free acidity, expressed as oleic acid, of not more than 0.3 grams per 100 grams (0.3%) and its other characteristics correspond to those fixed for this category in this standard. This is obtained by refining virgin olive oils with a high acidity level and/or organoleptic defects that are eliminated after refining. Over 50% of the oil produced in the Mediterranean area is of such poor quality that it must be refined to produce an edible product. Note that no solvents have been used to extract the oil, but it has been refined with the use of charcoal and other chemical and physical filters. An obsolete equivalent is "pure olive oil".
Ora, come ho già detto non mi intendo di questo genere di cose... ma mi sembra che quest'informazione così importante sia degna di verifica!

Noi produciamo oli eccezionali, che probabilmente non sono la regola, e prima di noi per quantità c'è la Spagna, che produce olio di scarsa
qualità... molto probabilmente il dato percentuale è esatto, però non sarebbe una cattiva idea che gente competente come esiste in questo
forum dia un'occhiata a quello che si dice di noi all'estero.. magari leggendosi tutta la pagina:

http://en.wikipedia.org/wiki/Olive_oil
Leggendo vecchi interventi ho trovato questo riportato sopra, nessuno è mai intervenuto e mi diverto a farlo io, naturalmente sapete che potrei scrivere cose non esatte e nel qual caso spero qualcuno corregga.

TRADOTTO:L'olio di oliva raffinato è l'olio d'oliva ottenuto da oli di oliva vergini mediante tecniche di raffinazione che non portano ad alterazioni della struttura gliceridica iniziale. La sua acidità libera, espressa in acido oleico, non deve essere superiore a 0,3 grammi per 100 grammi (0,3%) e le sue altre caratteristiche corrispondono a quelle previste per questa categoria dalla presente norma. Ciò è ottenuto dalla raffinazione oli d'oliva vergini con un alto livello di acidità e / o difetti organolettici che vengono eliminati dopo raffinazione. Oltre il 50% dell’olio prodotto nell'area mediterranea è di questa scarsa qualità che deve essere raffinato per produrre un prodotto commestibile. Si noti che non sono stati utilizzati solventi per l'estrazione dell'olio, ma è stato perfezionato con l'uso di carbone e di altre sostanze chimiche e filtri fisici.Un equivalente obsoleto è "puro olio di oliva".

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………
QUESTO QUELLO CHE SO RISPONDERE: L’olio di oliva raffinato Si ottiene per rettifica di oli vergini o lampanti, quegli oli su cui sono stati riscontrati gravi difetti di produzione, alto grado di acidità e difetti organolettici, sono chiamati lampanti perché un tempo erano utilizzati per alimentare le lampade ad olio. Dopo la raffinazione risulta incolore, inodore e insapore.
Sicuramente, chi suppone che il 50% degli oli del bacino mediterraneo sia di questa bassa qualità tanto da dover essere raffinato, non può neppure pensare all’olio italiano che è forse l’olio di qualità più elevata tra tutti gli oli, ma si riferirà magari ad altri paesi europei o ancora di più extraeuropei che usano ancora tecniche di frangitura tradizionali che poca qualità riescono a dare, e magari frangono olive raccolte a terra dopo molto tempo che sono cadute e perciò malandate difettose e già in stato di fermentazione e muffe, il nostro olio di frantoio è un Extravergine da consumare come esce dai frantoi perché esente da qualunque difetto e non riceve nessuna lavorazione chimica.
Per l’estrazione di questo olio poi rettificato possono essere usati anche soli metodi meccanici , ma la trasformazione da olio lampante non commestibile in successivo olio rettificato, presuppone credo, anche un passaggio chimico .
Puro olio di oliva non so cosa significa.
Giuliano.
GIULIANO LODOLA
Messaggi: 924
Iscritto il: ven ott 31, 2014 2:0 1 pm

Re: Dati 'curiosi' produzione olio nel Mediterraneo (Wikiped

Messaggioda GIULIANO LODOLA » sab feb 21, 2015 10:0 1 am

Gli olivicoltori spagnoli contro Carrefour: troppe vendite sottocosto

Su TEATRO NATURALE di oggi 21 sabato , tra molti articoli su l'olio, appare anche questa lamentela che gli spagnoli rivolgono al Carrefour perchè nei suoi scaffali si vende il loro olio sottocosto, dove è stato venduto extra vergine a 2,35 euro/litro,
forse dovrebbero ascoltare anche quelle degli italiani riguardo loro stessi.

Ci sono articoli interessanti che sarebbero da discutere ma non so se possono essere portati qua.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite