SEDE DI IMBOTTIGLIAMENTO IN ETICHETTA

Discussioni su varietà, qualità, costi di produzione, coretta conservazione dell'olio extravergine di oliva ecc.

Moderatori: Paoloadm, foxhy, torejeo, ruby

Maria Magagna
Messaggi: 2
Iscritto il: lun mar 21, 2011 6:0 1 pm

SEDE DI IMBOTTIGLIAMENTO IN ETICHETTA

Messaggioda Maria Magagna » lun mar 21, 2011 7:0 1 pm

Salve a tutti,
avrei una perplessità in merito alla corretta indicazione della sede di imbottigliamento. Su molte etichette l'imbottigliatore viene identificato tramite codici alfanumerici, rendendo così impossibile risalire a chi effettua l'imbottigliamento.
Questa cosa è corretta? Se si, quale norma la sancisce?
Oppure occorre riportare l'indirizzo completo di chi imbottiglia (es: imbottigliato nello stabilimento sito in via...comune...provincia?) come previsto dal D.LVO109/92?
Ringrazio in anticipo per la vs cortese risposta.
42emy
Messaggi: 45
Iscritto il: mer mag 12, 2010 4:0 1 pm

Re: SEDE DI IMBOTTIGLIAMENTO IN ETICHETTA

Messaggioda 42emy » sab apr 09, 2011 7:0 1 pm

la normativa di riferimento è il Reg UE 1019/02.
La normativa impone l'identificazione esatta del confezionatore per cui sono banditi i codici alfanumerici come CCIAA o quelli prima in uso per il prodotto italiano( legge nazionale).
Pertanto bisogna elencare, con lo stesso carattere ed altezza del produttore, il confezionatore il cui nome può non comparire a condizione che la via ed il civico corrispondano a quella azienda senza alcun dubbio.
Faccio altresì presente, che la dicitura esatta per l'origine è: prodotto italiano o in Italia o nella comunità Europea.
Ogni altra dicitura come le olive o il frantoio sono non conformi in quanto la normativa ha abrogato numerose leggine italiane.
ciao
Maria Magagna
Messaggi: 2
Iscritto il: lun mar 21, 2011 6:0 1 pm

Re: SEDE DI IMBOTTIGLIAMENTO IN ETICHETTA

Messaggioda Maria Magagna » lun apr 11, 2011 12:0 1 pm

Grazie mille!
Ne approfitto per fare un'altra domandina.
Per quanto riguarda l'origine, sono corrette le seguenti indicazioni :
>"olio extra vergine d'oliva 100% italiano";
>"olio estratto in Italia da olive coltivate in italia";
>"100% prodotto italiano"?
Oppure solo la dicitura "Prodotto italiano" è corretta?
Ringrazio in anticipo!
cesare1970
Messaggi: 73
Iscritto il: mar ago 24, 2010 12:0 1 pm

Re: SEDE DI IMBOTTIGLIAMENTO IN ETICHETTA

Messaggioda cesare1970 » ven apr 15, 2011 1:0 1 pm

Per quanto riguarda l'origine, l'imporante è indicare lo stato membro di origine delle olive e dell'olio.
Non c'è nessun obbligo di scriverlo con una dicitura ben definita.
Obbligatorio è indicarlo. Puoi anche mettere la bandiera italiana se vuoi.
Per l'mbottigliatore è obbligatori indicare l'indirizzo completo (via e città).
Alla prossima
42emy
Messaggi: 45
Iscritto il: mer mag 12, 2010 4:0 1 pm

Re: SEDE DI IMBOTTIGLIAMENTO IN ETICHETTA

Messaggioda 42emy » ven apr 15, 2011 3:0 1 pm

La dicitura esatta come da Reg. Ue è:
Prodotto italiano o prodotto in Italia
Prodotto nella Comunità Europea; è dubbio indicare l'acronimo UE.
Ogni altra indicazione non ha valore e non rispetta la normativa.
Ciao
coccaantonio
Messaggi: 1
Iscritto il: lun set 12, 2011 1:0 1 pm

Re: SEDE DI IMBOTTIGLIAMENTO IN ETICHETTA

Messaggioda coccaantonio » lun set 12, 2011 7:0 1 pm

ragazzi sul forum, c'è la dicitura dell'etichetta per quanto riguarda l'olio.... sembra che sia molto semplice e chiara.
grazie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite