olio extravergine affiorato ed estratto a freddo?

Discussioni su varietà, qualità, costi di produzione, coretta conservazione dell'olio extravergine di oliva ecc.

Moderatori: foxhy, Paoloadm, ruby, torejeo

david
Messaggi: 6
Iscritto il: dom apr 04, 2010 11:0 1 pm

olio extravergine affiorato ed estratto a freddo?

Messaggioda david » ven nov 18, 2011 2:0 1 am

Vorrei gentilmente sapere che differenza ci sia tra l'olio affiorato ed estratto a freddo...visto l'elevato costo rispetto a quello che solitamente viene estratto a freddo???
ringrazio anticipatamente :D
m.dariso
Messaggi: 26
Iscritto il: dom gen 06, 2008 2:0 1 pm

Re: olio extravergine affiorato ed estratto a freddo?

Messaggioda m.dariso » ven nov 18, 2011 11:0 1 am

Premetto che questo tipo di olio non è menzionato in nessuna normativa, naturalmente occorre comunque garantire tutte le caratteristiche richieste dalla normativa che riguarda l'olio extravergine estratto a freddo, molto importante è la temperatura che, durante la fase di lavorazione in frantoio, non deve superiore i 27°C.
L'olio extravergine affiorato ed estratto a freddo ossia mediante affioramento spontaneo, detto anche Fior d'Olio, è una particolare tipologia di olio extravergine di oliva che consiste nel prelevare a mano tramite opportuni mestoli (a forma di imbuto schiacciato), una modesta percentuale di olio (circa 2-3% quindi molto poca). L'olio in questione si forma spontaneamente dopo alcune ore sulla superficie della pasta di olive subito dopo la frangitura delle olive.
Questo tipo di Olio Extravergine Affiorato, non viene sottoposto ad alcuna forza estrattiva di separazione (di tipo centrifugo o di pressione), infatti con questo metodo non sono coinvolte ne le acque e nemmeno il nocciolo dell'oliva. Per molti rappresenta l'Eccellenza dell'Olio Extravergine in quanto non ha subito nessuna fase di lavorazione, in quanto l'olio emerge semplicemente in modo spontaneo. Molto indicato nella dieta dei bambini.
Il suo costo è giustificato dal fatto che occorrono molte ore in più per estrarlo (bisogna fermare le macchine ed aspettare il suo affiorare) oltre naturalmente al fatto che se ne ottiene una percentuale molto risicata.
david
Messaggi: 6
Iscritto il: dom apr 04, 2010 11:0 1 pm

Re: olio extravergine affiorato ed estratto a freddo?

Messaggioda david » dom nov 27, 2011 2:0 1 am

Grazie veramente per la tua spiegazione :D
Si possono trovare dei video su questo metodo di estrazione?
GIULIANO LODOLA
Messaggi: 924
Iscritto il: ven ott 31, 2014 2:0 1 pm

Re: olio extravergine affiorato ed estratto a freddo?

Messaggioda GIULIANO LODOLA » mer feb 11, 2015 11:0 1 pm

m.dariso ha scritto:Premetto che questo tipo di olio non è menzionato in nessuna normativa, naturalmente occorre comunque garantire tutte le caratteristiche richieste dalla normativa che riguarda l'olio extravergine estratto a freddo, molto importante è la temperatura che, durante la fase di lavorazione in frantoio, non deve superiore i 27°C.
L'olio extravergine affiorato ed estratto a freddo ossia mediante affioramento spontaneo, detto anche Fior d'Olio, è una particolare tipologia di olio extravergine di oliva che consiste nel prelevare a mano tramite opportuni mestoli (a forma di imbuto schiacciato), una modesta percentuale di olio (circa 2-3% quindi molto poca). L'olio in questione si forma spontaneamente dopo alcune ore sulla superficie della pasta di olive subito dopo la frangitura delle olive.
Questo tipo di Olio Extravergine Affiorato, non viene sottoposto ad alcuna forza estrattiva di separazione (di tipo centrifugo o di pressione), infatti con questo metodo non sono coinvolte ne le acque e nemmeno il nocciolo dell'oliva. Per molti rappresenta l'Eccellenza dell'Olio Extravergine in quanto non ha subito nessuna fase di lavorazione, in quanto l'olio emerge semplicemente in modo spontaneo. Molto indicato nella dieta dei bambini.
Il suo costo è giustificato dal fatto che occorrono molte ore in più per estrarlo (bisogna fermare le macchine ed aspettare il suo affiorare) oltre naturalmente al fatto che se ne ottiene una percentuale molto risicata.
Però!!! Questo mi mancava,
waleed030

Re: olio extravergine affiorato ed estratto a freddo?

Messaggioda waleed030 » mar mar 31, 2015 8:0 1 am

Premetto che questo tipo di olio non è menzionato in nessuna normativa, naturalmente occorre comunque garantire tutte le caratteristiche richieste dalla normativa che riguarda l'olio extravergine estratto a freddo, molto importante è la temperatura che, durante la fase di lavorazione in frantoio, non deve superiore i 27°C.



__________________________
aliiiii
schimio
Messaggi: 40
Iscritto il: lun feb 26, 2007 2:0 1 pm

Re: olio extravergine affiorato ed estratto a freddo?

Messaggioda schimio » sab lug 11, 2015 12:0 1 pm

waleed030 ha scritto:Premetto che questo tipo di olio non è menzionato in nessuna normativa, naturalmente occorre comunque garantire tutte le caratteristiche richieste dalla normativa che riguarda l'olio extravergine estratto a freddo, molto importante è la temperatura che, durante la fase di lavorazione in frantoio, non deve superiore i 27°C.



__________________________
aliiiii
Tempo fà leggevo che bisogna considerarlo come movimento generico .....ma la normativa non è chiara...sempre cose all'Italiana
frantoiopreiti
Messaggi: 152
Iscritto il: lun dic 10, 2007 6:0 1 pm

Re: olio extravergine affiorato ed estratto a freddo?

Messaggioda frantoiopreiti » gio lug 16, 2015 4:0 1 pm

schimio ha scritto:
waleed030 ha scritto:Premetto che questo tipo di olio non è menzionato in nessuna normativa, naturalmente occorre comunque garantire tutte le caratteristiche richieste dalla normativa che riguarda l'olio extravergine estratto a freddo, molto importante è la temperatura che, durante la fase di lavorazione in frantoio, non deve superiore i 27°C.



__________________________
aliiiii
Tempo fà leggevo che bisogna considerarlo come movimento generico .....ma la normativa non è chiara...sempre cose all'Italiana

Confermo che la normativa parla di generico quindi bisogna mettere in tutti i casi il codice " Z " però cambia in C10 se si indica carico di olio lampante da recupero ............

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti