olio extra vergine a basso prezzo

Discussioni su varietà, qualità, costi di produzione, coretta conservazione dell'olio extravergine di oliva ecc.

Moderatori: foxhy, Paoloadm, ruby, torejeo

marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

olio extra vergine a basso prezzo

Messaggioda marcomdd » mar nov 22, 2011 5:0 1 pm

riky
Messaggi: 45
Iscritto il: lun apr 11, 2011 9:0 1 pm

Re: olio extra vergine a basso prezzo

Messaggioda riky » gio nov 24, 2011 4:0 1 pm

INCREDIBILE!! siamo alle solite..
Menomale che a seguito dei controlli ogni tanto qualcuno va in galera:
Arrestati imprenditori dell'olio spacciavano falso made in Italy
http://corrieredelmezzogiorno.corriere. ... 1053.shtml
GIULIANO LODOLA
Messaggi: 924
Iscritto il: ven ott 31, 2014 2:0 1 pm

Re: olio extra vergine a basso prezzo

Messaggioda GIULIANO LODOLA » gio feb 26, 2015 4:0 1 pm

marcomdd ha scritto:[***********************************************************[/url]
Ho aperto l'url e letto l'articolo,purtroppo questi sono reati mai puniti nel modo dovuto e il rischio è già considerato a priori.
Ma trovo sbagliato anche il consiglio dato dal giornalista o chi per lui sulla prima attenzione da prestare al momento dell'acquisto.

Una confezione da un litro di un buon olio extravergine di oliva, prodotto al 100% con olive italiane, non può costare sullo scaffale di un supermercato meno di sei euro".

Chi consiglia questo prezzo come soglia per qualità e genuinità,vive fuori del mondo oppure deprezza il lavoro altrui, è vero sono trascorsi tre anni da quando è stato scritto, ma nulla è cambiato nei prezzi da allora, la mia convinzione è quella che suggerisce il buonsenso, impossibile dare un ottimo prodotto Extravergine alla vendita, con prezzo inferiore a 10,00€ per bottiglia da 750cl. e credo che se si analizza l'impegno gli investimenti e i costi delle molte lavorazioni, forse è poco anche quello che ho detto io.

Giusto anche che non tutto quello che costa molto deve per forza essere il meglio,e perciò farsi abbindolare dai prezzi elevati in cerca della qualità, vero, ma se tu prendi a caso 3 bottiglie su 10 di extravergine nella fascia di 3 o 4 euro a bottiglia, 9 bottiglie le trovi sicuramente più che scadenti .
Se invece prendi 9 bottiglie su 10 nella fascia di prezzo sopra 10 euro, credo forse ne troverai una soltanto che può essere scadente.
Uno riuscirà a imbrogliarti,ma nel primo caso sei tu che vai a cercarti di essere imbrogliato, oppure credi ai miracoli che è la stessa cosa.

In questi mesi che guardo i compratori allo scaffale dell'olio, mi sono convinto che una metà di essi crede l'olio sia "FATTO" come si fa l'aranciata la cocacola o altri prodotti alimentari, e che il marchio altisonante sia sinonimo di fiducia,qualità e genuinità,e acquistano porcheria che mangeranno, poi vanno a fare il pieno alla macchina 50,00€ dura una settimana , e dispiace loro spendere 12 o 15 euro per una ottimo Extravergine che dura in casa almeno 15 giorni.

Non dimenticherò mai quando moltissimi anni indietro si acquistava dal contadino che raccoglieva le sue olive e faceva frangere vendendo assieme al vino anche l'olio, si pagava oltre 10/15 mila lire sono trascorsi 30 anni, tutto è aumentato esponenzialmente ma l'olio no, chissà perchè l'olio deve costare poco, certo ti vendono porcheria, e poi c'è anche l'olio buono, quello genuino lo troveresti in ogni frantoio e moltissimi di questi genuini li trovi anche ottimi oltre che genuini,ma non puoi chiedere il prezzo e poi rispondere ma alla esselunga lo vendono a 3 ,

L'olio è quella creatura,quell'opera d'arte che esce dalle mani di quell'artista che è il frantoiano, ci sono pittori e imbianchini, cambia il prezzo.
Giuliano

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti