olio amaro

Discussioni su varietà, qualità, costi di produzione, coretta conservazione dell'olio extravergine di oliva ecc.

Moderatori: Paoloadm, foxhy, torejeo, ruby

samp
Messaggi: 3
Iscritto il: lun nov 05, 2012 11:0 1 pm

olio amaro

Messaggioda samp » lun nov 05, 2012 11:0 1 pm

ciao a tutti, sono nuovo e vi conosco da poco...! approfitto subito della disponibilità, scusandomi se scrivo forse in una cartella errata: posseggo da poco circa 30 olivi, un giardino in liguria: 2 settimane fa ho fatto un po' d'olio per debuttare,buono per i miei gusti, poca roba, 76 kg olive raccolte sabato e domenica, spremute lunedi al 16 % (circa12litri)
questo w end l'ho dedicato agli alberi vicini, alcuni i medesimi da finire, giov ven sab 117 kg di olive, spermute il lunedi, conservate su un lenzuolo sul pavimento, ( quelle di sabato pioveva un po' e le ho distese su asciugamani da spiaggia in casa e la mattina erano asciutte).
la resa era più alta, 21% per più di 24 litri, malgrado solo 2 settimane di differenza e praticamente stesse piante, ma il retrogusto è particolarmente amaro, meno profumo e più amaro che rimane. ormai ho mischiato i 2 olii nel contenitore di acciaio. posso rimediare in qualche modo? c'è qualche consiglio/suggerimento?
ciao e grazie per l'aiuto
samp
Messaggi: 3
Iscritto il: lun nov 05, 2012 11:0 1 pm

Re: olio amaro

Messaggioda samp » lun nov 05, 2012 11:0 1 pm

dimenticavo...
non c'era una foglia che fosse una ne nella prima che nella seconda,
zory
Messaggi: 109
Iscritto il: lun gen 22, 2007 11:0 1 pm

Re: olio amaro

Messaggioda zory » lun nov 05, 2012 11:0 1 pm

Stai tranquilla! non c'è niente di anormale, il sapore amaro svanirà via via con il passare del tempo.
samp
Messaggi: 3
Iscritto il: lun nov 05, 2012 11:0 1 pm

Re: olio amaro

Messaggioda samp » mar nov 06, 2012 9:0 1 am

grazie, sono più tanquillo
di giorno toglievo le olive e alla sera le ripulivo facendole rotolare su un grosso vassoio e trattenendo le foglie. un lavoro certosino e noioso...volevo chiedervi: è giusto riporle poi su un lenzuolo per terra? è giusto raccoglierle anche quando piove (poco) o ha appena smesso, facendole asciugare in poche ore in casa? la differenza tra il primo "racolto" e il secondo, oltre alle 2 settimane, è che aveva piovuto parecchio e che bene o male continuava: non credo che in 2 settimane di brutto tempo maturino così tanto da passare dal resa 16 al 21!
in linea di massima l'amarognolo in quanto tempo sparisce?
grazie
m.dariso
Messaggi: 26
Iscritto il: dom gen 06, 2008 2:0 1 pm

Re: olio amaro

Messaggioda m.dariso » mar nov 06, 2012 10:0 1 pm

Ciao samp! Non riesco a capire perchè ti preoccupi tanto dell'amaro che avverti nel tuo olio.
L’amaro o per alcuni piccante che si avverte in un olio è un pregio che assume un valore importante per via dell’alto contenuto di polifenoli (antiossidanti).
freccia
Messaggi: 907
Iscritto il: ven gen 25, 2013 7:0 1 pm

Re: olio amaro

Messaggioda freccia » dom feb 17, 2013 7:0 1 pm

Ci sono alcune varieta' di olive che danno olio particolarmente amaro, per cui va tagliato con altri olii.
melcesco
Messaggi: 3
Iscritto il: lun mag 20, 2013 9:0 1 am

Re: olio amaro

Messaggioda melcesco » lun mag 20, 2013 9:0 1 am

Ciao a tutti, questo video può essere utile per conoscere le qualità di un buon olio extravergine di oliva senza farsi ingannare da etichette, prezzi e quant'altro!!



Grazie allo strippaggio possiamo apprrezzare le 3 sensazioni positive dell'olio: il fruttato, l'amaro e il piccante!
Ultima modifica di Paolo il lun set 02, 2013 8:0 1 pm, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: correzione del link al filmato.
giorgio peretti
Messaggi: 2
Iscritto il: mar giu 11, 2013 6:0 1 pm

Re: olio amaro

Messaggioda giorgio peretti » sab ago 31, 2013 2:0 1 pm

melcesco ha scritto:Ciao a tutti, questo video può essere utile per conoscere le qualità di un buon olio extravergine di oliva senza farsi ingannare da etichette, prezzi e quant'altro!!

http://www.youtube.com/watch?v=bZs4iMoj ... ture=share

Grazie allo strippaggio possiamo apprrezzare le 3 sensazioni positive dell'olio: il fruttato, l'amaro e il piccante!
Ciao, ho cliccato sul link ma purtroppo mi dice che quel video non esiste
Paolo
Site Admin
Messaggi: 96
Iscritto il: mar gen 09, 2007 4:0 1 pm

Re: olio amaro

Messaggioda Paolo » lun set 02, 2013 8:0 1 pm

giorgio peretti ha scritto: Ciao, ho cliccato sul link ma purtroppo mi dice che quel video non esiste
Prova adesso ho sistemato il link
Ottimo video!!! complimenti....

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite