HELP! INIZIO ATTIVITA'!

Discussioni su varietà, qualità, costi di produzione, coretta conservazione dell'olio extravergine di oliva ecc.

Moderatori: Paoloadm, foxhy, torejeo, ruby

ggm
Messaggi: 1
Iscritto il: ven feb 07, 2014 9:0 1 am

HELP! INIZIO ATTIVITA'!

Messaggioda ggm » ven feb 07, 2014 9:0 1 am

Salve a tutti,

sono un ragazzo di 24 anni ed appassionato di grafica. La mia famiglia ha un grande oliveto nel Cilento; tutti gli anni raccolgono l'olio portandolo a spremere al frantoio. Io quest'anno vorrei imbottigliare, come primo anno, circa 150 bottiglie per la vendita internet all'estero e mi servirebbero delle delucidazioni (scusate se le domande vi sembreranno basilari):

- L'etichetta la farei io, più o meno conosco la legislazione in tema di etichette, non è quello che mi preoccupa!

- Primo problema: esiste un consorzio in Italia che fa direttamente imbottigliamento e controlli? In modo che gli si debba portare solo l'olio?

Eventualmente, cosa mi consigliate per far partire questa attività? (Ovviamente senza spendere in nessun macchinario, ma rivolgendosi esclusivamente a terzi?) Devo avere dei particolari permessi per "tenerlo in casa" prima dell'imbottigliamento? A chi rivolgersi per i controlli? etc.etc.

Sono nelle vostre mani!!!
monostatico
Messaggi: 1231
Iscritto il: dom gen 27, 2013 10:0 1 am

Re: HELP! INIZIO ATTIVITA'!

Messaggioda monostatico » sab mar 08, 2014 3:0 1 pm

ggm ha scritto:Salve a tutti,

sono un ragazzo di 24 anni ed appassionato di grafica. La mia famiglia ha un grande oliveto nel Cilento; tutti gli anni raccolgono l'olio portandolo a spremere al frantoio. Io quest'anno vorrei imbottigliare, come primo anno, circa 150 bottiglie per la vendita internet all'estero e mi servirebbero delle delucidazioni (scusate se le domande vi sembreranno basilari):

- L'etichetta la farei io, più o meno conosco la legislazione in tema di etichette, non è quello che mi preoccupa!

- Primo problema: esiste un consorzio in Italia che fa direttamente imbottigliamento e controlli? In modo che gli si debba portare solo l'olio?

Eventualmente, cosa mi consigliate per far partire questa attività? (Ovviamente senza spendere in nessun macchinario, ma rivolgendosi esclusivamente a terzi?) Devo avere dei particolari permessi per "tenerlo in casa" prima dell'imbottigliamento? A chi rivolgersi per i controlli? etc.etc.

Sono nelle vostre mani!!!
Ciao ggm,

fai un giro di telefonate ai frantoi della tua zona,
in genere c'è sempre qualcuno che si occupa di tutto ed è
informato anche su tutta la normativa necessaria

Saluti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti