Buongiorno!

Discussioni su varietà, qualità, costi di produzione, coretta conservazione dell'olio extravergine di oliva ecc.

Moderatori: foxhy, Paoloadm, ruby, torejeo

marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

Re: Buongiorno!

Messaggioda marcomdd » gio apr 30, 2015 7:0 1 pm

azagrivenditti ha scritto:
marcomdd ha scritto:Ma ti preoccupi dei residui dei pesticidi xche vendi olio biologico?
Non vendo olio biologico, credo che nessuno mi lapiderà se dico che è una bella panzana quella del biologico (esiste un altro tipo di agricoltura che non sia biologica? non so, idraulica? termica?). Al massimo possiamo discutere sulle metodologie di cura (presidi fitosanitari) e tempi di carenza.

Il fatto è che mi hanno chiesto di visionare il quaderno di campagna e i compratori si sono chiesti come mai ci fossero residui di pesticidi che io non ho mai utilizzato.
Assisti alla molitura ?
marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

Re: Buongiorno!

Messaggioda marcomdd » gio apr 30, 2015 7:0 1 pm

Sebbene la pulizia sia necessaria e tu faccia bene ad esigerla posso dire con certezza che dalla sporcizia non possono nascere residui di pesticidi.
marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

Re: Buongiorno!

Messaggioda marcomdd » gio apr 30, 2015 7:0 1 pm

Quanti qli /h fa il decanter del frantoio?
Ti chiedo questo x capire quanto olio resta al suo interno ( del cliente precedente )
azagrivenditti
Messaggi: 22
Iscritto il: gio apr 30, 2015 12:0 1 pm

Re: Buongiorno!

Messaggioda azagrivenditti » gio apr 30, 2015 7:0 1 pm

marcomdd ha scritto:
azagrivenditti ha scritto:
marcomdd ha scritto:Ma ti preoccupi dei residui dei pesticidi xche vendi olio biologico?
Non vendo olio biologico, credo che nessuno mi lapiderà se dico che è una bella panzana quella del biologico (esiste un altro tipo di agricoltura che non sia biologica? non so, idraulica? termica?). Al massimo possiamo discutere sulle metodologie di cura (presidi fitosanitari) e tempi di carenza.

Il fatto è che mi hanno chiesto di visionare il quaderno di campagna e i compratori si sono chiesti come mai ci fossero residui di pesticidi che io non ho mai utilizzato.
Assisti alla molitura ?
Purtroppo non sempre
azagrivenditti
Messaggi: 22
Iscritto il: gio apr 30, 2015 12:0 1 pm

Re: Buongiorno!

Messaggioda azagrivenditti » gio apr 30, 2015 7:0 1 pm

marcomdd ha scritto:Quanti qli /h fa il decanter del frantoio?
Ti chiedo questo x capire quanto olio resta al suo interno ( del cliente precedente )
Purtroppo non so risponderti, riguardo la pulizia il frantoiano mi dice che effettua 1/2 volte a settimana la pulizia dell'impianto
marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

Re: Buongiorno!

Messaggioda marcomdd » gio apr 30, 2015 7:0 1 pm

azagrivenditti ha scritto:
marcomdd ha scritto:Quanti qli /h fa il decanter del frantoio?
Ti chiedo questo x capire quanto olio resta al suo interno ( del cliente precedente )
Purtroppo non so risponderti, riguardo la pulizia il frantoiano mi dice che effettua 1/2 volte a settimana la pulizia dell'impianto
La pulizi a non c'entra nulla con i pesticidi.
Il decanter dovrebbe essere molto grande io non credo neppure che sia contaminazione con le altre partite precedenti.
Ma ti fanno il confezionamento anche li ?
Fai le analisi ad ogni molitura ?
Hai fatto mai le analisi sulle olive (non sul l'olio )?
Hai fatto le analisi solo di questo frantoio o anche di altri con lo stesso risultato ?
azagrivenditti
Messaggi: 22
Iscritto il: gio apr 30, 2015 12:0 1 pm

Re: Buongiorno!

Messaggioda azagrivenditti » gio apr 30, 2015 7:0 1 pm

marcomdd ha scritto:
azagrivenditti ha scritto:
marcomdd ha scritto:Quanti qli /h fa il decanter del frantoio?
Ti chiedo questo x capire quanto olio resta al suo interno ( del cliente precedente )
Purtroppo non so risponderti, riguardo la pulizia il frantoiano mi dice che effettua 1/2 volte a settimana la pulizia dell'impianto
La pulizi a non c'entra nulla con i pesticidi.
Il decanter dovrebbe essere molto grande io non credo neppure che sia contaminazione con le altre partite precedenti.
Ma ti fanno il confezionamento anche li ?
Fai le analisi ad ogni molitura ?
Hai fatto mai le analisi sulle olive (non sul l'olio )?
Hai fatto le analisi solo di questo frantoio o anche di altri con lo stesso risultato ?
Si, confezionamento li
Ne faccio 1 a campione
No
Solo di questo perchè mi servo solo li
azagrivenditti
Messaggi: 22
Iscritto il: gio apr 30, 2015 12:0 1 pm

Re: Buongiorno!

Messaggioda azagrivenditti » gio mag 07, 2015 2:0 1 am

Qualcuno sa illuminarmi sul perchè di questa contaminazione?
Se può essere di aiuto le analisi dell'olio sono state fatte su una partita di olive lavorate in mia presenza e sono stato il primo ad essere stato messo in macchina.
marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

Re: Buongiorno!

Messaggioda marcomdd » gio mag 07, 2015 6:0 1 am

azagrivenditti ha scritto:Qualcuno sa illuminarmi sul perchè di questa contaminazione?
Se può essere di aiuto le analisi dell'olio sono state fatte su una partita di olive lavorate in mia presenza e sono stato il primo ad essere stato messo in macchina.
Questa è una informazione importante che avevi tralasciato di dire.
So che a Rocca massima c'è un impianto continuo PIERALISI con le ruote prima del frangitore è lì xche ti servi ?
Perché se ci sono le ruote la contaminazione con le partite precedenti potrebbe essere notevole se la macina non è scaricata bene a fine partita.
Se al contrario le ruote non ci sono sembrerebbe più strana tutta questa contaminazione.
Però la tua presenza assicura che le analisi siano state fatte sulle tue olive e sul l'olio da loro uscito.
Sinceramente non credo che si possa dire di più in questa sede.
marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

Re: Buongiorno!

Messaggioda marcomdd » gio mag 07, 2015 6:0 1 am

Bisognerebbe fare delle prove pulendo (svuotando) tutti i macchinari al cambio partita.
È un'operazione che comporta un minimo dispendio di tempo e di energie e una minima perdita di resa ammortizzabile dal fatto che le partite di olive che porti sono grandi.
Peccato che siamo troppo lontani .
Buona giornata

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti