Controllo gratuito del frantoio by Pieralisi

Tipologie di estrazione dell'olio di oliva, Tipologie e rese al quintale. Le varie differenze di estrazione a freddo o a caldo, ciclo continuo, tradizionale ecc.

Moderatori: foxhy, Paoloadm, ruby, torejeo

torejeo
Messaggi: 228
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am

Controllo gratuito del frantoio by Pieralisi

Messaggioda torejeo » sab gen 23, 2016 4:0 1 pm

Nel pieno della campagna olearia la Pieralisi lancia un messaggio per il controllo gratuito dell'impianto oleario alla chiusura delle operazioni di molitura 2015/2016.
Dopo aver prenotato la visita al proprio frantoio, attraverso il numero verde 800713737 o per email [email protected] (da richiedere entro il 31 gennaio 2016), qualora si aderisce al programma di manutenzione per la messa a riposo del frantoio è previsto uno sconto del 20% sull'acquisto dei ricambi originali Pieralisi.
GIULIANO LODOLA
Messaggi: 925
Iscritto il: ven ott 31, 2014 2:0 1 pm

Re: Controllo gratuito del frantoio by Pieralisi

Messaggioda GIULIANO LODOLA » sab gen 23, 2016 4:0 1 pm

torejeo ha scritto:Nel pieno della campagna olearia la Pieralisi lancia un messaggio per il controllo gratuito dell'impianto oleario alla chiusura delle operazioni di molitura 2015/2016.
Dopo aver prenotato la visita al proprio frantoio, attraverso il numero verde 800713737 o per email [email protected] (da richiedere entro il 31 gennaio 2016), qualora si aderisce al programma di manutenzione per la messa a riposo del frantoio è previsto uno sconto del 20% sull'acquisto dei ricambi originali Pieralisi.
Forse tutti voi sapete che il Frantoi più grande del mondo è stato costruito istallato e progettato da Pieralisi , l'Url avrebbe portato a leggere l'articolo ma nel dubbio di sbagliare metto soltanto il titolo ,

Il frantoio più grande al mondo? Ha tecnologia italiana, ma si trova in Spagna

I nuovi impianti riescono a lavorare fino 2.500 tonnellate di olive al giorno. La tecnologia, di ultima generazione, è tutta italiana. Si tratta dell’azienda Pieralisi,

Possiede 18 linee di ricevimento olive, 16 linee di lavaggio, 72 tramogge di carico olive e 156 serbatoi che consentono di immagazzinare in loco 17 mila tonnellate di prodotto. Nella scorsa campagna 2010-2011 sono state lavorate circa 74 mila tonnellate di olive che hanno dato luogo a 16.200 tonnellate di oli vergini di oliva. Un’enormità.

E l'articolo termina con , Noi primeggiamo in tecnologia, la Spagna la fa da padrone per ciò che concerne la quantità di oli prodotti. Riusciremo a tener testa agli spagnoli anche sul fronte della qualità?

Giuliano

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti