Come scaldate le gramole?

Tipologie di estrazione dell'olio di oliva, Tipologie e rese al quintale. Le varie differenze di estrazione a freddo o a caldo, ciclo continuo, tradizionale ecc.

Moderatori: foxhy, Paoloadm, ruby, torejeo

Gramolo
Messaggi: 3
Iscritto il: ven feb 26, 2016 12:0 1 am

Re: Quale centrifuga consigliate?

Messaggioda Gramolo » ven mar 11, 2016 3:0 1 am

Salve a tutti, magari non c'entra nulla ma non sono riuscito a trovare una discussione dedicata al gruppo termico..sto pensando di impiantare un nuovo frantoio cm già detto ed ho il problema della caldaia in qnt nn voglio utilizzare qll a sansa e non essendoci la linea del metano voglio evitare il bombolone per il GPL ecc...mi chiedevo...una pompa di calore? Sembra che non hanno problemi a tirar fuori acqua sui 35° ed a qst temperatura hanno la massima efficienza. Per l'acqua al decanter nn dovrebbero esserci problemi...o sbaglio? Per le gramole magari abbinerei un boiler con una resistenza per nn avere problemi.. Pensate sia fattibile? Qlc ha esperienza in merito? Grazie
..Leo..
Messaggi: 25
Iscritto il: dom lug 26, 2015 2:0 1 pm

Come scaldate le gramole?

Messaggioda ..Leo.. » lun mar 14, 2016 11:0 1 pm

Riporto la richiesta già fatta dall'utente gramolo in un altra discussione : Salve a tutti, magari non c'entra nulla ma non sono riuscito a trovare una discussione dedicata al gruppo termico..sto pensando di impiantare un nuovo frantoio cm già detto ed ho il problema della caldaia in qnt nn voglio utilizzare qll a sansa e non essendoci la linea del metano voglio evitare il bombolone per il GPL ecc...mi chiedevo...una pompa di calore? Sembra che non hanno problemi a tirar fuori acqua sui 35° ed a qst temperatura hanno la massima efficienza. Per l'acqua al decanter nn dovrebbero esserci problemi...o sbaglio? Per le gramole magari abbinerei un boiler con una resistenza per nn avere problemi.. Pensate sia fattibile? Qlc ha esperienza in merito? Grazie
domaer
Messaggi: 168
Iscritto il: mer gen 10, 2007 10:0 1 am

Re: Come scaldate le gramole?

Messaggioda domaer » ven mar 18, 2016 8:0 1 pm

Buonasera, anch'io sto valutando una soluzione del genere attratto dagli incentivi statali, anzi dalla detrazione fiscale del 65% per gli interventi di efficientamento energetico, ma ho dei dubbi sia se i frantoi rientrano negli incentivi e sia che tipo di pompa di calore necessita tenendo conto delle gramole (4) e del decanter da 15 qli, e naturalmente il costo finale. Grazie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti