FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Tipologie di estrazione dell'olio di oliva, Tipologie e rese al quintale. Le varie differenze di estrazione a freddo o a caldo, ciclo continuo, tradizionale ecc.

Moderatori: foxhy, Paoloadm, ruby, torejeo

marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Messaggioda marcomdd » mar nov 05, 2013 11:0 1 pm

Stamattina appena partito con il continuo mi sono reso conto che la portata del mio frangitore doppia griglia era veramente bassa.

posso controllare la velocità della coclea di carico e pur mettendola al minimo la corrente assorbita dal frangitore era molto alta.

ho pensato alla griglia usurata o ai martelli da girare o a tutti e due e comunque ho finito la giornata lavorativa (200qli circa).

stasera ho pensato che potessero essere anche le cinghie della griglia esterna ad essere lente e a slittare e dopo un breve controllo mi sono reso conto che tutte e due si erano rotte.

per farla breve ho lavorato tutto il giorno con la griglia esterna abbandonata a se stessa.

la sostituzione è prevista per domani sera
gion73
Messaggi: 1541
Iscritto il: gio dic 30, 2010 4:0 1 pm

Re: FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Messaggioda gion73 » mer nov 06, 2013 9:0 1 am

Tranquillo, abbiamo anche noi problemi simili, il fatto è che quest'anno ci sono partite di olive particolarmente nocciolose per via della siccità, cioè il rapporto fra parte nocciolosa e polpa è molto sbilanciato verso il primo. Questo è anche un motivo per cui le rese sono basse, poichè dal nocciolo non viene fuori olio.
marcomdd ha scritto:Stamattina appena partito con il continuo mi sono reso conto che la portata del mio frangitore doppia griglia era veramente bassa.

posso controllare la velocità della coclea di carico e pur mettendola al minimo la corrente assorbita dal frangitore era molto alta.

ho pensato alla griglia usurata o ai martelli da girare o a tutti e due e comunque ho finito la giornata lavorativa (200qli circa).

stasera ho pensato che potessero essere anche le cinghie della griglia esterna ad essere lente e a slittare e dopo un breve controllo mi sono reso conto che tutte e due si erano rotte.

per farla breve ho lavorato tutto il giorno con la griglia esterna abbandonata a se stessa.

la sostituzione è prevista per domani sera
monostatico
Messaggi: 1231
Iscritto il: dom gen 27, 2013 10:0 1 am

Re: FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Messaggioda monostatico » mer nov 06, 2013 12:0 1 pm

io con il martelli 2800 giri ho davvero svoltato
in tutti i sensi

niente più fermi decanter per le otturazioni
niente più consumo di statori
olio migliore di prima (secondo me)

certo ho le macine in pietra prima

ma la macina in pietra lavora veramente il tempo di riempirla
e svuotarla, oltre il 60/70% delle olive sono intatte e le altre
hanno ricevuto solo qualche passaggio di ruota

inoltre ho rimesso i livelli originali

110/107

praticamente tra la maggior portata dovuta ai livelli
e l'assenza di fermi macchina continui che avevo
gli altri anni ho aumentato la velocità
di oltre il 50%

non riuscivo ad andare oltre 10/11 q.lia a ora
e adesso 15/16 (e la macchina sforza il minimo)

praticamente sono nel pieno di una campagna
abbondante e ho il 30% dei cassoni ancora mai usati (mai accaduto)

per quanto riguarda il frangitore

20 cv (cv non kw) alfa lavala griglia 7 3 martelli 2800 giri

alle condizioni descritte sopra mi fa un quintale al minuto (60 qli a ora)

penso che solo con le olive mi farebbe 30/40 q.li a ora

















certo ho le macine in pietra prima

ma la macina in pietra lavora veramente il tempo di riempirla
e svuotarla, oltre il 60% delle olive sono intatte e le altra
hanno ricevuto solo qualche passaggio di ruota
gion73
Messaggi: 1541
Iscritto il: gio dic 30, 2010 4:0 1 pm

Re: FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Messaggioda gion73 » gio nov 07, 2013 9:0 1 am

Sono contento che hai risolto il problema, tanto più che hai anche ricevuto pareri favorevoli quando hai portato questo argomento sul forum.
Ieri noi siamo passati a una griglia 7,8 tutto un'altro mondo. quella precedente faceva andare in affanno il frangitore cosa mai successa in precedenza.
monostatico ha scritto:io con il martelli 2800 giri ho davvero svoltato
in tutti i sensi

niente più fermi decanter per le otturazioni
niente più consumo di statori
olio migliore di prima (secondo me)

certo ho le macine in pietra prima

ma la macina in pietra lavora veramente il tempo di riempirla
e svuotarla, oltre il 60/70% delle olive sono intatte e le altre
hanno ricevuto solo qualche passaggio di ruota

inoltre ho rimesso i livelli originali

110/107

praticamente tra la maggior portata dovuta ai livelli
e l'assenza di fermi macchina continui che avevo
gli altri anni ho aumentato la velocità
di oltre il 50%

non riuscivo ad andare oltre 10/11 q.lia a ora
e adesso 15/16 (e la macchina sforza il minimo)

praticamente sono nel pieno di una campagna
abbondante e ho il 30% dei cassoni ancora mai usati (mai accaduto)

per quanto riguarda il frangitore

20 cv (cv non kw) alfa lavala griglia 7 3 martelli 2800 giri

alle condizioni descritte sopra mi fa un quintale al minuto (60 qli a ora)

penso che solo con le olive mi farebbe 30/40 q.li a ora

















certo ho le macine in pietra prima

ma la macina in pietra lavora veramente il tempo di riempirla
e svuotarla, oltre il 60% delle olive sono intatte e le altra
hanno ricevuto solo qualche passaggio di ruota
monostatico
Messaggi: 1231
Iscritto il: dom gen 27, 2013 10:0 1 am

Re: FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Messaggioda monostatico » gio nov 07, 2013 10:0 1 am

gion73 ha scritto:Sono contento che hai risolto il problema, tanto più che hai anche ricevuto pareri favorevoli quando hai portato questo argomento sul forum.
Ieri noi siamo passati a una griglia 7,8 tutto un'altro mondo. quella precedente faceva andare in affanno il frangitore cosa mai successa in precedenza.


grarie gion

l'unico neo (se così lo possiamo chiamare)

fino a un paio di gg fa siccome le temperature erano alte
e le olive le abbiamo dentro, con il riscaldamento
dovuto al frangitore la gramola mi segnava
la temperatura delal pasta già a 29/30
(nonostante la regolazione a 27)

problema risolto ieri appena le temperature
si sono abbassate

oggi la pasta appena immessa è a 23/24
e viene poi portata a 27

alla fine credo che col martelli risparmierò anche sulla bolleta del gas

monostatico ha scritto:io con il martelli 2800 giri ho davvero svoltato
in tutti i sensi

niente più fermi decanter per le otturazioni
niente più consumo di statori
olio migliore di prima (secondo me)

certo ho le macine in pietra prima

ma la macina in pietra lavora veramente il tempo di riempirla
e svuotarla, oltre il 60/70% delle olive sono intatte e le altre
hanno ricevuto solo qualche passaggio di ruota

inoltre ho rimesso i livelli originali

110/107

praticamente tra la maggior portata dovuta ai livelli
e l'assenza di fermi macchina continui che avevo
gli altri anni ho aumentato la velocità
di oltre il 50%

non riuscivo ad andare oltre 10/11 q.lia a ora
e adesso 15/16 (e la macchina sforza il minimo)

praticamente sono nel pieno di una campagna
abbondante e ho il 30% dei cassoni ancora mai usati (mai accaduto)

per quanto riguarda il frangitore

20 cv (cv non kw) alfa lavala griglia 7 3 martelli 2800 giri

alle condizioni descritte sopra mi fa un quintale al minuto (60 qli a ora)

penso che solo con le olive mi farebbe 30/40 q.li a ora

















certo ho le macine in pietra prima

ma la macina in pietra lavora veramente il tempo di riempirla
e svuotarla, oltre il 60% delle olive sono intatte e le altra
hanno ricevuto solo qualche passaggio di ruota
gion73
Messaggi: 1541
Iscritto il: gio dic 30, 2010 4:0 1 pm

Re: FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Messaggioda gion73 » gio nov 07, 2013 12:0 1 pm

Michele, bolletta di gas?
Non hai una caldaia a sansa o nocciolino o pellets?
Ti sciacqui una mola con il gas o sbaglio?
Facciamo due conti?
monostatico
Messaggi: 1231
Iscritto il: dom gen 27, 2013 10:0 1 am

Re: FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Messaggioda monostatico » gio nov 07, 2013 2:0 1 pm

gion73 ha scritto:Michele, bolletta di gas?
Non hai una caldaia a sansa o nocciolino o pellets?
Ti sciacqui una mola con il gas o sbaglio?
Facciamo due conti?
purtroppo no, essendo in centro e con poco spazio
non potrei proprio averla

ho una normalissima caldaia di casa con uno scambiatore
con miscelatore automatico per l'acqua di processo

ti assicuro che i consumi non sono affatto eccessivi
e la comodita è enorme

probabilmente anche se mi trasferisco andrò con gas o col pellet
al massimo
michele88
Messaggi: 77
Iscritto il: gio gen 21, 2010 8:0 1 pm

Re: FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Messaggioda michele88 » mer dic 04, 2013 10:0 1 am

salve a tutti,vorrei sapere se qualcuno ha mai sentito parlare o meglio ancora provato, i frangitori della ditta Clemente.
Grazie
freccia
Messaggi: 907
Iscritto il: ven gen 25, 2013 7:0 1 pm

Re: FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Messaggioda freccia » mer dic 04, 2013 8:0 1 pm

Michele 88
io sono un alfista convinto ma vai
sul pieralisi 2800 giri, una bomba
marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

Re: FRANGITORE DOPPIA GRIGLIA

Messaggioda marcomdd » gio dic 05, 2013 9:0 1 am

f.lli bologna snc ha scritto:Michele 88
io sono un alfista convinto ma vai
sul pieralisi 2800 giri, una bomba
io ho un doppia griglia , ma sulla prox linea monterò un singola griglia a 2800.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 7 ospiti