SSOG Stazione sperimentale per le industrie oli e grassi

Discussione su tematiche amministrative, regolamenti, rifermanti legislativi, consigli sulla corretta amministrazione di un frantoio oleario ecc.

Moderatori: Paoloadm, ruby, torejeo

olitauro
Messaggi: 23
Iscritto il: mer lug 11, 2007 4:0 1 pm

SSOG Stazione sperimentale per le industrie oli e grassi

Messaggioda olitauro » gio set 18, 2008 12:0 1 pm

Salve, sono un frantoiano della provincia di Lecce, ho ricevuto 2 raccomandate dall'organismo citato in oggetto per pagare una tassa in base alla mia attività.
Volevo fare un sondaggio per vedere quanti frantoiani conoscono questo organismo e che pagano la relativa tassa?
marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

Messaggioda marcomdd » gio set 18, 2008 10:0 1 pm

Pago da svariati anni la tassa cui ti riferisci.
domaer
Messaggi: 168
Iscritto il: mer gen 10, 2007 10:0 1 am

Tassa SSOG

Messaggioda domaer » mar set 23, 2008 4:0 1 pm

anche io la pago quella tassa
frantoiopreiti
Messaggi: 152
Iscritto il: lun dic 10, 2007 6:0 1 pm

Messaggioda frantoiopreiti » ven set 26, 2008 12:0 1 pm

Vale anche per me
OLEIFICIOPALMERI
Messaggi: 1
Iscritto il: dom set 28, 2008 10:0 1 pm

istituto sostanze grasse

Messaggioda OLEIFICIOPALMERI » dom set 28, 2008 10:0 1 pm

NON SI DEVE PAGARE E' UNA FREGATURA!
domaer
Messaggi: 168
Iscritto il: mer gen 10, 2007 10:0 1 am

Re: istituto sostanze grasse

Messaggioda domaer » mar feb 10, 2009 1:0 1 pm

OLEIFICIOPALMERI ha scritto:NON SI DEVE PAGARE E' UNA FREGATURA!
Ciao PALMERI! mi puo spiegare meglio perchè è una fregatura? e perchè non va pagata?
matteo iosa
Messaggi: 3
Iscritto il: mer feb 17, 2010 5:0 1 pm

Re: SSOG Stazione sperimentale per le industri degli oli e grass

Messaggioda matteo iosa » mer feb 17, 2010 6:0 1 pm

nonostante la nostra riluttanza al pagamento di questo ulteriore balzello da parte del laboratorio milanese in questione che dista circa settecento chilometri dallo scrivente e quindi totalmente inutile, siamo stati invitati dal nostro legale a pagare a causa dell'ultima notifica di pagamento dell'ente esattore. un ulteriore inutile costo a carico del frantoio.
frantoiano
Messaggi: 5
Iscritto il: lun mar 31, 2008 10:0 1 pm

Re: SSOG Stazione sperimentale per le industri degli oli e grass

Messaggioda frantoiano » sab feb 20, 2010 10:0 1 pm

pure io Angelo M provincia caltanissetta da diversi anni pago questa tassa in quanto ho fatto ricorso con raccomandate senza aver ottenuto nulla
[email protected]
Messaggi: 5
Iscritto il: mer mar 03, 2010 7:0 1 pm

Re: SSOG Stazione sperimentale per le industri degli oli e grass

Messaggioda [email protected] » gio mag 27, 2010 5:0 1 pm

Cari sfortunati colleghi frantoiani vi allego il testo della mail da me inviata alla SSGO di Milano, e suggerisco di promuovere una petizione o una class action sull'argomento. E' ora di alzare la testa contro queste imposizioni e l'ingiusta pressione tributaria e cartacea a cui dobbiamo sottostare.

Si porta a conoscenza il responsabile dei procedimenti sui contributi della vostra istituzione che mettersi in contatto telefonico è quasi impossibile, oltre alla maleducazione con la quale la vostra operatrice telefonica chiude la conversazione con l'accusa di perdere troppo tempo nel fare quello che è pagata per fare, ribadendo di ritelefonare con la speranza di trovare la linea libera. Credo che con la stessa abilità che avete nel chiedere soldi alle aziende ormai salassate, vi dovreste organizzare per risolvere meglio il problema di dare risposte anche telefoniche in maniera più adeguata e veloce, non potendo passare le giornate in attesa di aver fortuna con la linea. Ciò premesso sarebbe cosa buona e giusta, anche se esiste l'invocata legge "Regale, confermata poi dal Presidente della Repubblica del dopo guerra..." ingiusta e iniqua, fare in modo che chi usufruisce dei vostri servizi li paghi senza estorcere denaro indiscriminatamente alle aziende che non ne beneficiano. Per quanto riguarda poi la funzione di ricerca della vostra storica stazione sperimentale che " è stata creata con lo scopo di promuovere il progresso tecnico delle industrie cui è dedicata e di curare il perfezionamento del personale tecnico addetto" sarebbe cosa ancora più giusta e gradita finanziarla con il denaro delle tasse che paghiamo allo stato senza aggiungere ulteriori balzelli a quelle piccole attività stagionali artigianali che non hanno nulla di industriale e non usufruiscono affatto delle vostre presunte ricerche. E' semplicemente vergognoso che enti preistorici debbano farsi pagare gli stipendi imponendo una tassazione ad attività che non riescono più a sopravvivere non potendo imporre a nessuno di acquistare i loro prodotti o servizi. In ogni caso da persona onesta e rispettosa anche delle leggi ingiuste vorrei sapere in che cosa dovrei incorrere per non aver potuto inviare entro il 25/05 l'allegato per l'anno 2010 e che cosa dovrei fare, avendo comunque inserito le informazioni richieste. Spero che qualcuno dotato di cortesia e buonsenso mi sappia dare delle risposte vere e concrete senza ricorrere alla giustificazione che "per legge..." la stessa che nessuno si chiede se ci tutela, se sia giusta, se può essere migliorata, corretta o semplicemente serve a torto o a ragione a togliere a qualcuno per dare a qualcun altro.

Rimango in attesa di una vostra risposta nel merito.

Ugo Ametta
olitauro
Messaggi: 23
Iscritto il: mer lug 11, 2007 4:0 1 pm

Re: SSOG Stazione sperimentale per le industri degli oli e grass

Messaggioda olitauro » ven mag 28, 2010 7:0 1 pm

Fantomatico e sconosciuto ente, in quanto prima di pagare nel 2008, ho chiesto all'APROL di Lecce -all'ispettorato dell'alimentazione regione puglia- all'ex repressioni e frodi- all'ASL - e non ricordo più a chi, spiegazioni ma nessuno me le ha date.
Sono pienamente in accordo con tutto quello che dici UGO A. e sono pronto ad intraprendere qualsiasi azione contro questa situazione.
Tommaso Tauro.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite