Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Discussione su tematiche amministrative, regolamenti, rifermanti legislativi, consigli sulla corretta amministrazione di un frantoio oleario ecc.

Moderatori: Paoloadm, torejeo, ruby

SaSemidana
Messaggi: 7
Iscritto il: dom ott 03, 2010 11:0 1 am

Re: Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Messaggioda SaSemidana » mar ott 05, 2010 10:0 1 pm

Vi ringrazio per le informazioni e scusatemi per la richiesta di un ulteriore chiarimento ma sono ancora inesperta.
Ho chiaro il punto che riguarda la registrazione al SIAN e la vidimazione del registro all'ufficio repressione frodi. Quello che ancora non mi è chiaro è come ottenere il registro. Mi devo rivolgere all'ufficio AGEA della mia provincia per ottenerlo?Oppure allo stesso ufficio repressione frodi? Ringrazio anticipatamente.
cesare1970
Messaggi: 73
Iscritto il: mar ago 24, 2010 12:0 1 pm

Re: Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Messaggioda cesare1970 » sab ott 09, 2010 10:0 1 am

Per il registro chi vuole può direttamente iniziare a utilizzare il portale del SIAN una volta iscritto, mentr chi vuole, fino al 30 giugno 2011, può continuare a utilizzare quello cartaceo.
Il registro non lo trovi da nessuna parte. Lo devi preparare tu e poi portare all''Ispettorato centrale della tutela della qualità dei prodotti agroalimentari della tua regione.
I facsimili li puoi trovare sul sito www.unaprol.it cliccando il link http://www.unaprol.it/news/pdf/All%20%2 ... 202009.pdf.
Naturalmente il registro può essere modificato a discrezione di chi lo usa togliendo le colonne che non utilizza.
1.Il registro è tenuto:
a) manualmente ed è costituito da non oltre 200 fogli fissi o da schede contabili mobili da compilarsi a mano, o
b) con sistemi informatici, costituito:
- da non oltre 500 fogli, da stamparsi mensilmente entro il settimo giorno lavorativo del mese successivo e, comunque, a richiesta degli Organi di controllo, ovvero
- da altri supporti di memorizzazione, previa adozione di specifiche prescrizioni da parte dell’ICQ.
2. Il registro è tenuto nei luoghi stessi in cui i prodotti sono depositati. Sono esclusi i depositi di olio confezionato.
3. Il responsabile legale della ditta, o la persona appositamente delegata, fa richiesta di vidimazione del registro, con apposita domanda soggetta all’imposta di bollo, all’Ufficio dell’ICQ o all’Ufficio regionale competente ove ha sede lo stabilimento/deposito. Il registro su supporto cartaceo di cui al paragrafo 1, lettere a) e b) punto 1, prima della vidimazione, deve riportare sul frontespizio, a cura della ditta richiedente, le seguenti indicazioni:
a. “Registro di carico e scarico degli oli vergini ed extra vergini di oliva di cui al Reg. (CE) n. 1019/2002”;
b. nome o ragione sociale, codice fiscale ed eventuale partita IVA e indirizzo della sede legale dell’impresa;
c. indirizzo dello stabilimento o deposito;
d. nome, dati anagrafici e codice fiscale del responsabile legale;
e. il numero di pagine costituenti il registro.
Inoltre, i fogli che compongono il registro devono essere preventivamente numerati. Nel caso di registro a schede contabili mobili o fogli informatici, ogni pagina deve riportare, altresì:
a. il nome o la ragione sociale della ditta e indirizzo dello stabilimento;
b. il numero progressivo del registro riferito allo stabilimento e all’anno.
foxhy
Messaggi: 138
Iscritto il: mar gen 09, 2007 9:0 1 pm

Re: Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Messaggioda foxhy » sab ott 09, 2010 5:0 1 pm

Credo che meglio di come è stato spiegato da cesare1970 non si poteva.
Voglio solo aggiungere un link per scaricare un registro di carico e scarico olio, in formato digitale "xls" apribile con office excel o in alternativa con OpenOffice (software completamente gratuito)
http://www.frantoionline.it/images/norm ... ro-oli.xls

Per chi è interessato a OpenOffice (software gratuito) si può scaricare in italiano da questo link http://it.openoffice.org/download/
m.dariso
Messaggi: 25
Iscritto il: dom gen 06, 2008 2:0 1 pm

Re: Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Messaggioda m.dariso » sab ott 09, 2010 6:0 1 pm

concordo con foxhy, ottima guida! complimenti!
braidiano
Messaggi: 1
Iscritto il: lun ott 11, 2010 12:0 1 pm

Re: Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Messaggioda braidiano » lun ott 11, 2010 12:0 1 pm

Ciao,

la risposta di cesare1970 molto articolata e chiara, tranne per una cosa che non riesco a capire.
Per quanto riguarda la tenuta del registro con le modalità informatiche, da stampare su richiesta degli organi di controllo, come si fa a prenumerarlo e portarlo all'ispettorato, se esso viene stampato solo su richiesta?

Forse mi sfugge qualcosa :?
[email protected]
Messaggi: 1
Iscritto il: mer set 01, 2010 4:0 1 pm

Re: Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Messaggioda [email protected] » mar ott 12, 2010 4:0 1 am

mi hanno informato che sul nuovo registro carico e scarico olio per me che sono un rantoio e efettuo moliture c/terzi devo indicare le olive lavorate con indicazione dei clienti e rispettivi codici fiscali ma ' possibile ????
gradirei avere delle conferme e sapere cosa ne pensate grazie
marcomdd
Messaggi: 1975
Iscritto il: gio gen 01, 1970 2:0 1 am
Località: (RM)

Re: Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Messaggioda marcomdd » mar ott 12, 2010 8:0 1 am

foxhy ha scritto:Credo che meglio di come è stato spiegato da cesare1970 non si poteva.
Voglio solo aggiungere un link per scaricare un registro di carico e scarico olio, in formato digitale "xls" apribile con office excel o in alternativa con OpenOffice (software completamente gratuito)
http://www.frantoionline.it/images/norm ... ro-oli.xls

Per chi è interessato a OpenOffice (software gratuito) si può scaricare in italiano da questo link http://it.openoffice.org/download/
Hai per caso anche '' l'elenco dei codici '' da inserire nella colonna CODICE OPERAZIONE ?
grazie
marco
cesare1970
Messaggi: 73
Iscritto il: mar ago 24, 2010 12:0 1 pm

Re: Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Messaggioda cesare1970 » mar ott 12, 2010 11:0 1 pm

Ecco l'elenco dei codici da utilizzare nel registro.

Codici delle movimentazioni e operazioni

A = carico di olive (AP = carico di olive proprie; AA = carico di olive acquistate);
B = scarico olive e produzione olio (sia classificato che in attesa di classificazione);
C = acquisto olio;
D = carico olio da molenda;
E = carico di olio proveniente da altro stabilimento o deposito della stessa impresa;
F = vendita di olio al consumatore finale;
G = vendita olio;
H = carico di olio che non ha ottenuto la certificazione DOP/IGP;
I = scarico di olio per trasferimento di prodotto verso altro stabilimento o deposito della stessa impresa;
L = confezionamento;
M = movimentazione interna di olio sfuso;
N = produzione di miscele di oli di origine diversa;
O = classificazione o cambio di categoria dell’olio;
P = perdite o cali di olio;
Q = separazione morchie;
R = cessione in omaggio di olio confezionato;
S = scarico di olio destinato a non recare la designazione dell’origine (destinato all’industria, alla produzione di olio di oliva, di olio di sansa di oliva, etc);
T = destinazione Extra UE;
U = scarico olio per autoconsumo;
V = reso di olio sfuso da clienti;
Z = reso di olio confezionato da clienti;
X = svuotamento di olio confezionato;

Codici da utilizzare nella lavorazione per conto terzi

AO1 = carico di olive in conto di lavorazione;
AO2 = scarico di olive e produzione olio in conto lavorazione;
AO3 = carico di olio sfuso di terzi in conto lavorazione;
AO4 = classificazione o cambio di categoria dell’olio in conto lavorazione;
AO5 = scarico di olio sfuso di terzi in conto lavorazione;
AO6 = carico di olio sfuso di terzi in conto deposito;
AO7 = scarico di olio sfuso di terzi in conto deposito;
AO8 = restituzione a terzi di olio confezionato in conto lavorazione;

Ulteriori codici a cura dell’operatore

BO…= eventuali nuovi codici da definire a cura dell’operatore per operazioni non in elenco.
cesare1970
Messaggi: 73
Iscritto il: mar ago 24, 2010 12:0 1 pm

Re: Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Messaggioda cesare1970 » mar ott 12, 2010 11:0 1 pm

Per "[email protected]".
Per i frantoi da questa campagna è obbligatorio, oltre alla registrazione delle vendite, sono costretti a registrare tutte le lavorazioni conto terzi, quindi devono registrare il nome e cognome, il codice fiscale o la partita iva e le olive lavorate e l'olio riconsegnato al produttore.
Inoltre sono obbligati, per le olive acquistate, il nome del venditore delle olive, il quantitativo di olive acquistate, l'olio ottenuto da quella partita e la cisterna di destinazione dell'olio ottenuto.
Poi per ogni movimentazione interna dell'olio sfuso (travasi) deve essere registrata la data del travaso, la cisterna di partenze e quella di destinazione dell'olio travasato.
PS Il tutto deve essere registrato entro tre giorni dall'evento.
cesare1970
Messaggi: 73
Iscritto il: mar ago 24, 2010 12:0 1 pm

Re: Gestione Registro di carico e scarico degli Oli 2010

Messaggioda cesare1970 » mar ott 12, 2010 11:0 1 pm

Per "braidiano"
Per la tenuta del registro con le modalità informatiche, da stampare su richiesta degli organi di controllo, si porta a vidimare soltanto i fogli con in alto l'intestazione della ditta e in basso a destra la numerazione dei fogli e basta. Poi ogni mese si stampano tutte le operazioni effettuate.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti