Pagina 1 di 2

olio in attesa di classificazione

Inviato: dom feb 16, 2014 7:0 1 pm
da kevin
come vi regolate con l'olio in attesa di classificazione?
è possibile tenerlo nello stesso deposito dell'olio extra/vergine?

Re: olio in attesa di classificazione

Inviato: mer feb 19, 2014 12:0 1 pm
da kevin
nessuno tratta questa categoria di olio?

con quale dicitura restituite l'olio ai clienti?

Re: olio in attesa di classificazione

Inviato: mer feb 19, 2014 7:0 1 pm
da freccia
A me la repressione frodi quest'anno mi ha contestato la dicitura dei DDT
per la restituzione dell'olio ai clienti,io mettevo olio d'oliva invece mi hanno detto che dovevo
mettere extravergine d'oliva, il che non mi pare corretto visto che non è stato analizzato, percio' ho reimpostato
il compiuter con la nuova dicitura, pero' se l'olio è in deposito nei silos non saprei darti aiuto

Re: olio in attesa di classificazione

Inviato: ven feb 21, 2014 4:0 1 pm
da kevin
grazie per la risposta f.lli bologna, per evitare di fare tanti documenti posso
annotare sulla fattura stessa il ritiro dell'olio in modo da evitare il ddt?

Re: olio in attesa di classificazione

Inviato: ven feb 21, 2014 4:0 1 pm
da marcomdd
kevin ha scritto:grazie per la risposta f.lli bologna, per evitare di fare tanti documenti posso
annotare sulla fattura stessa il ritiro dell'olio in modo da evitare il ddt?
No

Re: olio in attesa di classificazione

Inviato: ven feb 21, 2014 7:0 1 pm
da freccia
marcomdd ha scritto:
kevin ha scritto:grazie per la risposta f.lli bologna, per evitare di fare tanti documenti posso
annotare sulla fattura stessa il ritiro dell'olio in modo da evitare il ddt?
No
Kevin il grande capo ti ha detto NO
il DDT è obbligatorio al momento che il cliente molisce e si porta l'olio a casa,
e ti dicevo che gli ispettori dell'uff. rep. frodi mi dicevano di mettere nel DDT
olio extravergine, il che non mi pare regolare, perche' non è analizzato,
la fattura è una cosa fiscale e va emessa all'atto del pagamento

Re: olio in attesa di classificazione

Inviato: ven feb 21, 2014 7:0 1 pm
da gion73
A meno che tu non riesca ad emettere una fattura immediata annotando anche gli estremi del trasporto, penso che la cosa sia fattibile.
Il problema stà nel vedere se tutti quelli che ritirano l'olio ti pagano subito o rimandano il pagamento a fine campagna o come da noi qualcuno all'anno prossimo, in questi casi dovresti comunque fare il ddt.
Ti consiglio di fare soltanto ddt, in modo da avere sotto mano un'unico documento, altrimenti avresti fatture con annotazioni da un lato eddt dall'altro.
f.lli bologna snc ha scritto:
marcomdd ha scritto:
kevin ha scritto:grazie per la risposta f.lli bologna, per evitare di fare tanti documenti posso
annotare sulla fattura stessa il ritiro dell'olio in modo da evitare il ddt?
No
Kevin il grande capo ti ha detto NO
il DDT è obbligatorio al momento che il cliente molisce e si porta l'olio a casa,
e ti dicevo che gli ispettori dell'uff. rep. frodi mi dicevano di mettere nel DDT
olio extravergine, il che non mi pare regolare, perche' non è analizzato,
la fattura è una cosa fiscale e va emessa all'atto del pagamento

Re: olio in attesa di classificazione

Inviato: ven feb 21, 2014 8:0 1 pm
da freccia
si puo' emettere la fattura accompagnatoria,
ma se il cliente non paga...

Re: olio in attesa di classificazione

Inviato: sab feb 22, 2014 8:0 1 am
da marcomdd
Il ddt è obbligatorio. I suoi riferimenti vanno caricati sul sian non si può non emetterla.
La fattura relativa va emessa non subito ma entro un mese Salvatore.

Re: olio in attesa di classificazione

Inviato: sab feb 22, 2014 8:0 1 am
da marcomdd
f.lli bologna snc ha scritto:si puo' emettere la fattura accompagnatoria,
ma se il cliente non paga...
L'emissione del solo ddt al momento della molitura non ti protegge. Una volta emesso, anche se il cliente non paga, deve seguire una fattura che io sappia.