Pagina 1 di 1

su quale mercato puntare?

Inviato: gio apr 17, 2014 7:0 1 pm
da leolucasforza
buonasera a tutti. Sono un proprietario terriero che vorrebbe aprire un frantoio oleario per estrarre olio dalle mie olive ma anche comprandole da terzi. Come produzione propria di olive parlo di 2900-3400 quintali annuali . So che la spesa è ingente e ho messo in conto di tutto ma la cosa che mi preoccupa di più è a chi vendere l' olio cioè a quale mercato puntare. Innanzitutto vorrei anticiparvi che nei paesi adiacenti al mio quasi tutti hanno un pezzetto di terreno da cui farsi l' olio e quindi non lo vanno a comprare quindi il mercato locale non andrebbe bene. Ho letto vari forum ma quando si parla de ''La grande distribuzione'' di che aziende si parla? come funziona il tutto? chi sono i principali commercianti di olio? vi ringrazio della risposta e distinti saluti.

Re: su quale mercato puntare?

Inviato: gio apr 17, 2014 8:0 1 pm
da marcomdd
Scusa ma attualmente l'olio prodotto da questi 3000 qli come lo smaltisci?

Re: su quale mercato puntare?

Inviato: gio apr 17, 2014 8:0 1 pm
da leolucasforza
vendiamo le olive a un frantoio.

Re: su quale mercato puntare?

Inviato: ven apr 18, 2014 11:0 1 am
da marcomdd
È molto più facile vendere le olive che l'olio. Anche io acquisto sempre e solo olive. Ad ogni modo ci sono frantoiani che acquistano all'ingrosso olio, chiaro che i prezzi scendono.
Puoi sempre partire piano piano è in caso di difficoltà continui a vendere le olive. Di che regione sei ?

Re: su quale mercato puntare?

Inviato: ven apr 18, 2014 11:0 1 am
da leolucasforza
ciao marcomdd grazie della risposta, sono della puglia della provincia di Bari. Lei che cosa mi consiglierebbe? Lei ha un frantoio di sua proprietà?

Re: su quale mercato puntare?

Inviato: ven apr 18, 2014 11:0 1 am
da marcomdd
leolucasforza ha scritto:ciao marcomdd grazie della risposta, sono della puglia della provincia di Bari. Lei che cosa mi consiglierebbe? Lei ha un frantoio di sua proprietà?
Si solo conto terzi. Da quest'anno inizio a vendere olio acquistando olive.
Secondo me se pensi di lavorare parecchio conto terzi inizia e parallelamente provi a vendere olio. Certo la Puglia non è una regione facile. Quali qualità di olive hai ? Quante ne raccogli al giorno ? Rese medie a fine ottobre?

Re: su quale mercato puntare?

Inviato: ven apr 18, 2014 11:0 1 am
da leolucasforza
In che senso non è una regione ''facile'' perche ce ne stanno troppi di frantoi? comunque ne raccogliamo dai 60 ai 110 quintali al giorno, la principale qualità è la coratina, la resa media è del 18-20 % un po scarsina per la siccità.

Re: su quale mercato puntare?

Inviato: ven apr 18, 2014 4:0 1 pm
da marcomdd
Esatto intendevo che c'è molta concorrenza.

Re: su quale mercato puntare?

Inviato: ven apr 18, 2014 8:0 1 pm
da leolucasforza
capisco, senta e vendere l 'olio a grossisti non è molto proficuo? sto tentando tutte le strade per non svendere tonnellate di olive a 40 euro al quintale dato che il prezzo non si alza da anni.

Re: su quale mercato puntare?

Inviato: ven apr 18, 2014 9:0 1 pm
da marcomdd
leolucasforza ha scritto:capisco, senta e vendere l 'olio a grossisti non è molto proficuo? sto tentando tutte le strade per non svendere tonnellate di olive a 40 euro al quintale dato che il prezzo non si alza da anni.
Lo vendono fa 3.2 a 3.5 € x kg. Non mi pare molto proficuo.
40€ quintale mon è neanche poco