Consiglio su abbacchiatore

I vari metodi di raccolta delle olive utilizzati dagli olivicoltori in Italia e all'estero

Moderatori: Paoloadm, foxhy, torejeo, ruby

Rispondi
Nikipe
Messaggi: 1
Iscritto il: dom ott 13, 2019 12:0 1 pm

Consiglio su abbacchiatore

Messaggio da Nikipe »

Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum, ma anche di questo modo e vorrei chiedervi un consiglio su un abbacchiatore.

Sono possessore da circa 10 anni di un terreno con sopra un bel pò di ulive per lo più secolari, circa 300/350 piante ( le farò contare prima o poi :P)

Come potete ben immaginare da 10 anni non sono state curate, infatti, tante piante non hanno olive o ne hanno molto poche che non vale la pena coglierle ( almeno a detta di colui che mi sta aiutando).

Da quest'anno voglio rimettere a posto il tutto, dedicandoci il giusto tempo e facendo le cose per bene, giustamente non spendendo un botto di soldi tutti insieme ma in modo graduale.

Vorrei comprare un abbacchiatore per agevolare il lavoro, ne ho visti un bel pò, di diversi tipi e di diverse marche, e credo che il più comodo è un abbacchiatore pneumatico, quindi con motocompressore. Però costano un bel pò, quindi per quest'anno ero orientato per un abbacchiatore elettrico, di discreta potenza, 12v 270w con 10 rebbi in carbonio a doppio moto oscillatorio.

Poi girando in internet mi è balzato agli occhi un'offerta a buon prezzo di un compressore elettrico da 90 litri con tutto il necessario, quindi, Lubrificatore, tubo, impugnatura, asta e abbacchiatore. Che ne pensate? Potrebbe essere una valida alternativa soprattutto tenendo in considerazione che già posseggo un generatore di corrente.

Grazie
Katty
Messaggi: 15
Iscritto il: mer nov 01, 2017 1:0 1 pm

Re: Consiglio su abbacchiatore

Messaggio da Katty »

Buona Domenica, i fattori da considerare sono molteplici: che tipo di terreno hai? chioma della pianta, numeri di ulivi e tanti altri fattori.
Per iniziare, quelli elettrici sono buoni ma ti consiglio uno con un pettine classico come quelli pneumatici, che sia di marca tipo: Campagnola o Lisam.
Ma per 300/350 piante ci vuole l'abbacchiatore pneumatico con il compressore.
Portocorallo44
Messaggi: 1
Iscritto il: mar mag 18, 2021 1:0 1 pm

Re: Consiglio su abbacchiatore

Messaggio da Portocorallo44 »

Miglior abbacchiatore ad aria compressa? Paterlini.
Dopo il fallimento, finalmente il marchio è risorto con l'acquisizione da parte di Stalea.
Niente a che vedere con la nuova generazione di abbacchiatori che funzionano a 6 bar.
Comprate un Paterlini e vedrete la differenza. Sono abbacchiatori che lavorano a 9 bar e hanno tanta forza da sostituirsi agli scuotitori.
Provare per credere.
Unica pecca, oggi, non esistono quasi più i rivenditori e il prezzo proposto da Stalea on-line è fuori mercato.
Butivene
Messaggi: 3
Iscritto il: mer ott 20, 2021 12:0 1 pm

Re: Consiglio su abbacchiatore

Messaggio da Butivene »

Molto interessante. Non avevo idea che la raccolta delle olive fosse un processo così lungo!
JASPER
Messaggi: 1
Iscritto il: mar ott 03, 2023 2:0 1 pm

Re: Consiglio su abbacchiatore 2023

Messaggio da JASPER »

Buongirono, sono nuova del sito vorrei avere una vostra opinione su un abbacchiatore. Ho 35 piante non altissime e ho un vecchio RAGNOLIVA che ha sempre fatto il suo lavoro. Ora vorrei comprarne un altro perchè mi comincia a pesare e siamo sempre meno ad andare. Considerando che io non uso la batteria ma ho una lunga prolunga e un trasformatore, lo attacco alla corrente e vorrei continuare a farlo. Ho visto un JOLLY V34 che ha mi dicono un suo trasformatore da 34 a 12 volt, molto leggero pesa 1,6 kg poi ho visto da Leroy Merlin questo: Scuotiolive a batteria BALEX BXOS 2710 a moto contrapposto che pesa 2,2kg E DICONO MOTORE BRUSHLESS
https://www.leroymerlin.it/prodotti/giardino-e-terrazzo/attrezzi-da-giardino/raccolta-olive/abbacchiatore-olive-scuotiolive-a-batteria-l-300-cm-88292348.html?at_medium=Sea-Paid&at_source=Google&at_section=Giardino_e_terrazzo&at_campaign=LM_Conversion.Giardino-e-Terrazzo_Sea-Paid_Google_Pmax_Conversion_AO_3&gclid=EAIaIQobChMIlqrBgNLegQMVkYpoCR1zDQx8EAQYASABEgKaKPD_BwE

La differenza la fa il prezzo ovviamente il primo 790 il secondo 298.Qualcuno ne sa consigliare di leggeri e decenti?
Qualcuno mi sa consigliare? io sarei per il Jolly che è più leggero anche se costa di più.... a 60 anni vorrei alleviare la fatica :-)
Rispondi